Concerto in Sol - Ma mère l'Oye - La Valse - Rapsodie espagnole - Daphnis et Chloé

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Maurice Ravel
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Plg
Data di pubblicazione: 31 luglio 2015
  • EAN: 5099972318522
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 9,99

€ 13,50
(-26%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 13,50 €)

Il rapporto di Martha Argerich con l’Orchestra della Svizzera Italiana è ormai consolidato da molti anni. Questa incisione dedicata a Maurice Ravel vede la grande pianista impegnata in varie composizioni fra cui spiccano il Concerto in Sol e la Valse.
  • Maurice Ravel Cover

    Compositore francese. Gli esordi. Figlio di Pierre Joseph, ingegnere svizzero, e della spagnola Marie Delouart, nel 1882 iniziò a Parigi con Henri Ghys lo studio del pianoforte, che proseguì dal 1888 con Émile Decombes.?Nel 1887 affrontò l'armonia con Charles René; l'anno seguente fece la conoscenza di Ricardo Viñes (1875-1943), futuro interprete di molte sue opere per pianoforte, col quale strinse un'amicizia duratura.?Recatosi all'Esposizione universale (1889), ascoltò musiche orientali restandone affascinato.?In quello stesso anno entrò in conservatorio.?Con Viñes nel '91 passò ai corsi superiori e si iscrisse ad armonia.?Lasciò il conservatorio dal '95 al '98 per rientrarvi frequentando la classe di contrappunto e fuga (tenuta da Gédalge) e il corso di composizione affidato a Fauré, col... Approfondisci
  • Martha Argerich Cover

    Pianista argentina. Allieva di Gulda e Magaloff, vincitrice del premio Chopin di Varsavia (1955) e dei concorsi di Bolzano e Ginevra (1957), si è affermata tra i più brillanti concertisti della sua generazione. Oltre che come solista, suona spesso in duo con violino (I. Gitlis, G. Kremer), con violoncello (M. Rostropovic, M. Maisky) e a 4 mani. Dotata di tecnica e temperamento vigorosi, eccelle nel repertorio romantico (Liszt, Schumann, Brahms) e del primo '900 (Ravel, Bartók, Prokof'ev). Approfondisci
Note legali