Concerto per pianoforte n.1 - CD Audio di Pyotr Ilyich Tchaikovsky,London Philharmonic Orchestra,Vasily Petrenko,George Li

Concerto per pianoforte n.1

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Direttore: Vasily Petrenko
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Warner Classics
Data di pubblicazione: 18 ottobre 2019
  • EAN: 0190295379575

€ 17,99

€ 19,99
(-10%)

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

George Li ha conquistato l'attenzione internazionale nel 2015 vincendo la medaglia d'argento all'International Tchaikovsky Competition di Mosca. È il coronamento di un sogno quindi la realizzazione di questo CD con la registrazione del più celebre capolavoro pianistico di Tchaikovsky, il Concerto n.1, con la London Philharmonic Orchestra e il direttore Vasily Petrenko.
Il New York Times ha definito l'interpretazione di Li "un'autentica rivelazione".
La tracklist è completata da tre brani per pianoforte solo di Liszt, altro compositore particolarmente caro a George Li e già da lui inciso nell'album di debutto per Warner.
Disco 1
1
Pyotr Ilyich Tchaikovsky - Concerto per pianoforte n.1 in Si bemolle minore op.23. I. Allegro non troppo e molto maestoso – Allegro con spirito
2
Pyotr Ilyich Tchaikovsky - Concerto per pianoforte n.1 in Si bemolle minore op.23. II. Andantino semplice – Prestissimo – Tempo I
3
Pyotr Ilyich Tchaikovsky - Concerto per pianoforte n.1 in Si bemolle minore op.23. III. Allegro con fuoco – Molto meno mosso – Allegro vivo
4
Franz Liszt - Les Jeux d'eaux á la Ville d’Este S163/4 (da Années de pèlerinage III)
5
Franz Liszt - Sonetto 104. Canzone CXXXIV del Petrarca S161/5 (da Années de pèlerinage II)
6
Franz Liszt - Réminiscences de Don Juan S418 (dal Don Giovanni di Mozart)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • London Philharmonic Orchestra Cover

    Orchestra sinfonica fondata nel 1932 da Th. Beecham, che ne fu il primo direttore e responsabile artistico. Fin dagli esordi conquistò la scena londinese con concerti alla Queen's Hall e alla Royal Philharmonic Society e con collaborazioni alle stagioni estive del Covent Garden. Durante la guerra, nonostante l'assenza di Beecham emigrato negli Stati Uniti, l'orchestra fu mantenuta in vita da un comitato di gestione costituito dagli orchestrali, lo stesso che, finita la guerra, ricostituì l'intera formazione chiamando a dirigerla E. Van Beinum (1948-50), quindi Adrian Boult (1950-57), W. Steinberg (1958-60) e infine John Pritchard (1962-66), che dette alla formazione orchestrale un decisivo riassetto finanziario e artistico. Sotto la guida di B. Haitink (1967-79) e G. Solti (1979-83) la Filarmonica... Approfondisci
  • Vasily Petrenko Cover

    Nominato nel settembre del 2009 direttore principale della Royal Liverpool Philharmonic Orchestra, Vasily Petrenko (Leningrado 1976) ha stretto con la formazione inglese un legame fortissimo, come si può notare nella sua splendida integrale delle sinfonie di Shostakovich. Approfondisci
Note legali