Concerto per pianoforte n.2 / Quartetto con pianoforte n.3 - CD Audio di Ludwig van Beethoven,Fryderyk Franciszek Chopin,Roger Woodward

Concerto per pianoforte n.2 / Quartetto con pianoforte n.3

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Celestial Harmonies
Data di pubblicazione: 12 settembre 2009
  • EAN: 0013711327724

€ 17,50

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il concerto no. 2 per pianoforte in fa minore op. 21 di Fryderyk Chopin del 1829 e quello per quartetto di pianoforte WoO 36 no. 3 in do maggiore di Ludwig Van Beethoven del 1785, hanno rappresentato due momenti cruciali nelle vite dei due giovani compositori. Entrambe le composizioni inoltre sono a loro modo rivoluzionarie: l’una ha aperto le porte al Romanticismo e l’altra segnò un netto rifiuto dell’ancient régime in favore del nascente Illuminismo. Il concerto in fa minore op. 21 di Chopin è stato composto tra il 1829 ed il 1930 ed insieme al concerto in mi minore op. 11, composto pochi mesi dopo, è una delle prime realizzazioni dopo la laurea del genio francese presso la prestigiosa scuola di musica di Varsavia. Il concerto no. 3 per pianoforte in do maggiore WoO 36, composto dal genio tedesco quando aveva solo 15 anni, è stato scritto in una forma rara per il repertorio musicale dell’epoca, con tratti addirittura moderni tanto da essere considerato uno dei primi esempi di musica da camera. “Fryderyk Chopin – Piano Concerto No. 2 F-Minor Op. 21 / Ludwig Van Beethoven – Piano Quartet No. 3 C-Major WoO 36” è stato magistralmente interpretato dal pianista Roger Woodward insieme all’eccellente Alexander String Quartet. Mettendo la sua fine sensibilità musicale al servizio di un’alta professionalità tecnica, Roger Woodward ha ricreato il fascino senza tempo di due opere che, con la propria originalità, hanno segnato la storia della musica classica mondiale. “Fryderyk Chopin – Piano Concerto No. 2 F-Minor Op. 21 / Ludwig Van Beethoven – Piano Quartet No. 3 C-Major WoO 36” è un album di grande interesse che favorisce la riscoperta di due geniali compositori, riproposti dalle splendide interpretazioni di Roger Woodward.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Ludwig van Beethoven Cover

    Compositore tedesco. La formazione musicale e culturale. Dei suoi antenati, contadini fiamminghi, si hanno notizie che risalgono al sec. xvi; il nonno Ludwig, forse il primo musicista della famiglia, aveva lasciato nel 1731 la terra d'origine per stabilirsi a Bonn come strumentista della cappella arcivescovile; anche il figlio di lui, Johann (il padre di B.), fu stipendiato come tenore nella stessa cappella. Le ristrettezze economiche e i disordini psicologici di Johann, che finì alcoolizzato nel 1792, segnarono l'infanzia di B. Dopo un tentativo del padre di lanciarlo come ragazzo prodigio (tentativo che fallì), egli iniziò la sua vera e propria educazione musicale sotto la guida di C.G. Neefe, un seguace dello stile «sentimentale» di Ph.E. Bach, che gli aprì... Approfondisci
  • Fryderyk Franciszek Chopin Cover

    Compositore e pianista polacco.Gli studi e i primi lavori. Figlio di un oriundo francese, precettore presso la famiglia del conte Skarbek, e di una governante di casa Skarbek, diede prova fin dalla più tenera età di possedere un'eccezionale sensibilità musicale. Quando la famiglia si trasferì a Varsavia (il padre era diventato professore di francese nel liceo), il bambino venne affidato al violinista e pianista boemo Wojciech Zywny, che lo avviò allo studio del pianoforte e della composizione. I suoi primi lavori furono pubblicati alla fine del 1817; nel 1818 si presentò per la prima volta in un concerto pubblico. Le lezioni dello Zywny (le uniche lezioni di pianoforte ricevute da C.) terminarono nel 1822; l'anno dopo, continuando da autodidatta gli studi pianistici, si iscrisse al liceo dove... Approfondisci
  • Roger Woodward Cover

    Pianista australiano. Vincitore di numerosi premi internazionali, si è volto prevalentemente alla musica contemporanea. Gli hanno dedicato composizioni L. Brouwer, Bussotti, Penderecki, Takemitsu, Xenakis e altri. Approfondisci
Note legali