Il conflitto arabo-israeliano

Thomas G. Fraser

Traduttore: P. Giordano, G. Balestrino
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2015
Pagine: 267 p., Brossura
  • EAN: 9788815259820
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    n.d.

    14/10/2017 12:16:14

    Opera interessante per una ricapitolazione di questa complicata vicenda storica. Di rilievo l'imparzialita' dell'autore riguardo alle parti in contesa.

  • User Icon

    liberandoci

    02/09/2017 10:33:53

    Nella cronaca dei conflitti internazionali, il conflitto israeliano ricava per sé uno spazio cicliclo: attentati, occupazioni, muri... Sicuramente è il conflitto più mediatizzato vuoi per l'importanza di quei luoghi per le tre religioni monoteiste, vuoi per la particolarità di un conflitto che era già in nuce ma che si acuisce dopo una strage come quella della shoah. Questo saggio di dello storico Fraser, professore in Ulster, ci dipana la matassa della storia facendoci comprendere i corsi e ricorsi storici, analizzando a fondo i vari periodi di questo conflitto e dandoci gli strumenti per comprendere il presente. La scrittura è lineare e permette al lettore di acquisire dimestichezza con la storia del Medio Oriente senza annoiare. Consigliato!

Scrivi una recensione