copertina

The Conspiracy

John Hersey

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Vintage
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
  • EAN: 9780593080856
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,70

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nero’s secret police believe they have come on the first hints of a plot against the emperor’s life. Once promising and gifted—friend of poets, pupil of the great Seneca—Nero has now bloodied himself and grown fat on power, and he has turned his back on the men of intellect who used to be his chosen circle. He has driven Seneca into retirement. He has proscribed the writings of Lucan, Rome’s foremost poet. Crass, mediocre men—the military and the secret police—now have his ear and favor. While he and his court give themselves to dreamlike pleasures and fetes, the obsessed secret police close in on (or do they foment, or imagine?) the conspiracy of the men of letters.

  • John Hersey Cover

    (Tientsin, Cina, 1914 - Key West, Florida, 1993) scrittore statunitense. Crebbe in Cina fino all’età di 11 anni, compì gli studi nell’università di Yale e iniziò l’attività giornalistica nel 1937. Corrispondente di guerra per alcune delle più importanti riviste americane, ricavò da quell’esperienza il soggetto del suo primo romanzo, Una campana per Adano (A bell for Adano, 1944), che attraverso lo studio dei rapporti tra la popolazione civile di una cittadina siciliana dopo la liberazione e le autorità militari americane, svolge il tema, caro a H., della possibilità di comprensione reciproca tra uomini di diversa cultura e condizione. Il romanzo ricevette il premio Pulitzer. Alla guerra sono variamente collegati anche i libri seguenti: Hiroshima (1946), scabra ricostruzione dell’olocausto... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali