The Corrections - Jonathan Franzen - cover

The Corrections

Jonathan Franzen

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno: 2007
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 672 p.
Testo in English
Dimensioni: 198 x 129 mm
Peso: 460 gr.
  • EAN: 9780007232444
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 10,54

€ 11,09
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO INGLESE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

'Intelligent, compellingly readable, funny and above all generous spirited, it is a rare thing, a modern novel with both head and heart' Daily Mail 'Funny and deeply sad, large-hearted and merciless, The Corrections is a testament to the range and depth of pleasures great fiction affords' David Foster Wallace After fifty years as a wife and mother, Enid Lambert is ready to have some fun. Unfortunately her husband, Alfred, is losing his sanity, and their children have long since fled for the catastrophes of their own lives. As Alfred's condition worsens and the Lamberts are forced to face their secrets and failures, Enid sets her heart on one last family Christmas. Bringing the old world of civic virtue and sexual inhibition into violent collision with the era of hands-off parenting, do-it-yourself mental healthcare and globalised greed, 'The Corrections' confirms Jonathan Franzen as one of the most brilliant interpreters of the American soul.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Jonathan Franzen Cover

    Jonathan Franzen è uno scrittore statunitense. Pubblica regolarmente racconti e saggi su «The New Yorker» e su «Harper's». È autore di numerosi libri, tutti pubblicati in Italia da Einaudi. Tra questi ricordiamo: i romanzi Le correzioni (2002), La ventisettesima città (2008), Forte movimento  (2004), Libertà (2011), Purity (2016); le raccolte di saggi Come stare soli. Lo scrittore, il lettore e la cultura di massa (2003), Più lontano ancora (2012) e Il progetto Kraus (2014); l'autobiografia Zona disagio (2016) e La fine della fine della terra (2019). Approfondisci
Note legali