Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Corso accelerato di creatività - Luisa Cortese,Silvia Meucci,Alejandro Jodorowsky - ebook

Corso accelerato di creatività

Alejandro Jodorowsky

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Feltrinelli
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,06 MB
  • EAN: 9788858850435

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Psicologia

Salvato in 63 liste dei desideri

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Essere creativi non è solo un talento, è una medicina. Non è solo una vetta da scalare, è un sentiero che ci porta a scoprire parti di noi che, nella vita quotidiana, rimangono in ombra. La creatività è “un cambiamento totale che avviene dentro di noi”. L’immaginazione, come un muscolo, va esercitata e sollecitata. E, come un muscolo, una volta ben allenata ci farà sentire immediatamente più in forma, più sani, più autenticamente noi stessi. Tratto da “Psicomagia”, pubblicato da Feltrinelli. Numero caratteri: 72.565
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,33
di 5
Totale 3
5
1
4
1
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    LaMari

    16/10/2020 14:24:15

    È un breve saggio editato da una presentazione orale. Jodorowsky offre degli spunti da approfondire, restituendoci le infinite possibilità della nostra mente. Possiamo essere infinitamente grandi, infinitamente piccoli, possiamo mischiare esseri, cose, tra loro, possiamo liberarci dai vincoli del linguaggio, e scoprire la nostra personale vastità. Da qui sorge la creatività.

  • User Icon

    Piccoli spunti

    18/09/2018 15:16:44

    Jodorowsky è particolare: o piace o non piace. Chi lo prende per santone non ha proprio capito niente. Quest'uomo ha una grandissima forza d'animo e una grandissima conoscenza dell'umanità. Questo è un piccolissimo saggio delle sue conoscenze, uno spunto al miglioramento che presuppone si abbia già conoscenza di meditazione.

  • User Icon

    Emma

    17/03/2018 17:02:27

    Questo libro è l'apoteosi della banalità. In primis è scritto (o tradotto) veramente coi piedi. In secundis altro non è che un ginepraio di cliché, in cui l'intellettuale radical-chic si addentra come un coniglio nella trappola del cacciatore. Il risultato è che la tagliola si chiude di scatto e il coniglio ha perso attimi preziosi della propria vita a leggere un libro pieno di concetti triti e ritriti che, ironicamente, sono lungi dall'essere creativi.

  • Alejandro Jodorowsky Cover

    Alejandro Jodorowsky (Cile, 1929) è artista eclettico, direttore di teatro, autore di pièce teatrali, romanzi e libri di fumetti ma anche di amatissimi film, fra i quali Il paese incantato, El Topo, La montagna sacra e Santa sangre-Sangue santo. Nel 1942, spostatosi a Santiago per frequentare l'università, è diventato clown e marionettista. Nel 1955 si reca a Parigi per studiare mimo con Marcel Marceau. Ha lavorato con Maurice Chevalier, con cui ha realizzato un breve film dal titolo La cravate (1957). Ha frequentato i surrealisti Roland Topor e Fernando Arrabal, fondando con loro nel 1962 il "Panic Movement" in omaggio al dio Pan. Con il gruppo Jodorowsky ha scritto numerosi libri e piéce teatrali. Alla fine degli anni Sessanta ha diretto teatri d'avanguardia... Approfondisci
Note legali