Le cose cambiano. Storie di coming out, conflitti, amori e amicizie che salvano la vita

Traduttore: A. Napolitano
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 3 ottobre 2013
Pagine: 319 p., Brossura
  • EAN: 9788876383472

18° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Argomenti d'interesse generale - Gruppi sociali - Studi su gay e lesbiche

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Nel 2010, dopo alcuni suicidi di ragazzi omosessuali vittime delle prese in giro dei loro coetanei, lo scrittore e attivista Dan Savage e suo marito Terry Miller hanno caricato su YouTube un messaggio diretto agli adolescenti che subivano bullismo e discriminazioni a scuola o in famiglia: "Quando avevamo la vostra età" raccontano "è stata dura anche per noi essere gay in mezzo a persone che non ci capivano, ma se oggi potessimo parlare ai quindicenni che eravamo gli diremmo di resistere, perché presto andrà tutto meglio, troveranno degli amici fantastici, troveranno l'amore e un giorno avranno una vita molto più felice di quanto immaginano". È stata la prima di migliaia di testimonianze che hanno dato vita a un sito e a una fenomenale campagna sul web, chiamata It Gets Better. Nel 2013 il progetto è sbarcato anche in Italia, con il nome "Le Cose Cambiano". Dall'esperienza e dal successo dell'iniziativa ha preso forma questo libro, che raccoglie i racconti e le testimonianze più belli provenienti dal progetto italiano e da quello americano. Un archivio di buoni consigli, episodi tristi e divertenti e storie a lieto fine, che unisce le parole di personaggi famosi e persone comuni, scrittori, musicisti, attori, comici, studenti, insegnanti, avvocati, attivisti, omosessuali ed eterosessuali, transessuali e queer. Per ricordare a tutti i ragazzi LGBT che stanno affrontando un momento difficile o fanno fatica a immaginare come sarà il loro futuro, che non sono soli, e che le cose presto cambieranno...

€ 6,72

€ 7,90

Risparmi € 1,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

€ 4,26

€ 7,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    zocca giuliano

    22/02/2015 17:47:26

    a prescindere dalle precedenti recensioni che trovo raccapriccianti, credo che i curatori abbiano messo solo un grande impegno a raccogliere testimoniante tutto sommato banali e noiose all'inverosimile, che stupisce ancora di più considerati alcuni nomi di indubbia fama; o forse l'edizione italiana ha avuto un inutile occhio di riguardo per gli omofobi.

  • User Icon

    Angelo Pistis

    07/07/2014 09:02:06

    Un libro non positivo, che diffonde idee sbagliate come quella secondo cui non esiste un orientamento sessuale normale, fisiologico e delle distorsioni rispetto ad esso; che non siamo necessariamente maschio o femmina, ma quello che ci sentiamo di essere nel dato momento; che i bimbi non necessitano di un papà e una mamma e così via. Proprio proprio male.

  • User Icon

    Marco

    10/03/2014 13:21:07

    Questo libro mi è stato regalato e l'ho apprezzato moltissimo. Fa capire molte cose, anche a chi non le ha mai (o ancora) vissute personalmente. Le cose cambiano...per fortuna!

  • User Icon

    Alessia

    10/03/2014 13:18:00

    Non condivido affatto le recensioni bigotte dei commenti precedenti. Per me è un libro bellissimo, che fa piangere, sorridere e commuovere, dovrebbero leggerlo tutti, soprattutto i genitori e gli insegnanti nelle scuole.

  • User Icon

    Tito Potito

    23/01/2014 10:03:04

    Un libro tremendo, che rischia di instillare nei lettori, e soprattutto nelle giovani generazioni, idee sbagliate e stravaganti come quelle proposte dagli ideologi del gender: che una donna possa sposare un'altra donna, che non ci sono due sessi (maschio e femmina) ma c'è solo quello che ognuno decide di essere nel dato momento, che i bambini possono essere tranquillamente deprivati (in modo pianificato e deliberato) del papà o della mamma e via sragionando. Difendiamo insieme la legge morale naturale e i diritti dell'uomo, quelli veri, soprattutto i diritti dei bambini.

  • User Icon

    Italo Sgrò

    12/11/2013 15:41:40

    Che le cose cambino non sembrano esservi dubbi. Resta sempre da domandarsi se cambiano in meglio o in peggio e di fronte ad eventi sconcertanti come il riconoscimento dei cosiddetti "matrimoni tra persone dello stesso sesso" - evidente ossimoro per definire una messa in scena relativista - o, peggio ancora, delle adozioni privative (quelle cioè che privano il bambino del papà o della mamma) non vi sono dubbi che la risposta esatta sia la seconda. Vorrei poi correggere un errore di battitura presente nella recensione: c'è scritto "Dan Savage e suo marito Terry Miller". Questo ovviamente è un assurdo: perché ci sia un marito ci vuole una moglie e viceversa. Qui invece ci sono solo due maschi.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione