Cosmic Renaissance

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Spacebone Records
Data di pubblicazione: 12 maggio 2016
  • EAN: 0701197284456

€ 23,90

Punti Premium: 24

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Data di uscita 9 Giugno 2016 - Rings, Dig, Monday, Sun Ra Sound of Love, U Turn.il nuovo disco di Gianluca Petrella esclusivamente su vinile - Audiophile quality 180 gr.
“Cosmic Renaissance”è un’assoluta novità e un nuovo punto di partenza, non solo per il trombonista barese e la sua Spacebone Records, quanto per la musica jazz in Italia, per la visione e la percezione di un settore capace di abbracciare generazioni diverse e per un mercato discografico contratto ma in mutamento. E non si può parlare soltanto di un disco in vinile, ma di un vero e proprio progetto a lungo termine, che vede l’uscita di questo primo Ep il 9 giugno 2016e di una seconda parte completamente diversa –sempre in vinile–a distanza di alcuni mesi. Petrella scommette, quindi, sul futuro, aprendo una nuova strada, nella convinzione –data anche dall’eccezionale consenso ricevuto all’estero –di poter scuotere unmercato dormientee di poter concepire un nuovo ascolto, una nuova percezione della musica.“Cosmic Renaissance” non si limita solo alle radici jazz care a Petrella, ma esplora R&B, la pancia della Black Music e soprattutto l’elettronica, che qui ha un peso fondamentale e traccia un continuum essenziale con le ultime produzioni del leader. Un lavoro denso, ma al contempo di grande respiro, con illuminanti intuizioni ritmiche,potenti echie graffianti passaggi dei due fiati (insieme al trombone di Petrella c’è Mirco Rubegnialla tromba), che spremono, penetrano, lasciano un segno indelebile. Il quintetto-con Francesco Ponticellibasso, Federico Scettri, batteria e elettronicae Simone Padovani, percussioni -nato dalla precedente esperienza con la Cosmic Bandma da subito creatura indipendente, raggiunge con il disco una sintonia rara e perfetta, una pienezza di suoni colorata e profonda e uno stile coinvolgente, ironico, semplicemente spaziale.
| Vedi di più >
Note legali