€ 11,40

€ 12,00

Risparmi € 0,60 (5%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco

    16/12/2008 12:28:31

    L’antologia raccoglie ben ventitré racconti su vicende nere, misteriose e delittuose ambientate nel periodo oscuro del Ventennio fascista. L’impresa, condotta a termine da ventitré scrittori - quasi tutti nomi noti e collaudati, tra cui alcuni capiscuola riconosciuti dell’attuale letteratura di tensione - regala al lettore emozioni e suggestioni di grande forza drammatica e intensità narrativa. Crimini di regime: del Ventennio, anzi del Trentennio (con questo termine s’intende quell’arco di tempo compreso tra la fine della prima guerra mondiale e le elezioni del ‘48, passando attraverso la marcia su Roma, l’occupazione delle fabbriche, gli anni trionfanti del Regime, le mire colonialiste, l’occupazione, la Resistenza, il disastro bellico, la borsa nera, l’attentato a Togliatti). Non era facile affrontare la storia criminale di questo lungo periodo della nostra storia, ancora aperto alle interpretazioni e mentalmente legato ai sentimenti e alle idee che ogni autore è capace di sviscerare e mettere in campo; riuscire ad inserirsi negli ingranaggi stessi della storia ed aggiungere così un mattone al grande muro della memoria. Siamo sicuri che questa volta gli scrittori vi siano riusciti.

Scrivi una recensione