Categorie

Werner Jaeger

Curatore: A. Valvo
Traduttore: S. Boscherini
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2013
Pagine: VIII-434 p. , Rilegato

23 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Religione e spiritualità - Argomenti d'interesse generale - Filosofia della religione

  • EAN: 9788845272943

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    25/01/2014 11.05.15

    Perché la filosofia greca ha ceduto lo scettro del primato spirituale al Cristianesimo, e quanto il Cristianesimo dei primi Padri è stato influenzato dagli schemi e dai concetti filosofici greci? Nato come ciclo di lezioni tenute nel 1960 presso Harvard e raccolte in volume l'anno successivo (anno, tra l'altro della morte dell'autore), questo libro fu concepito da Jaeger in un periodo di particolare 'agguerrimento' degli studi teologici circa la superiorità della religione sulle altre discipline umane. Impossibile quindi non avvertire una sottilissima vena polemica di Jaeger, quando racconta la formazione platonica dei Padri alessandrini, o quando segnala un continuum tra paideia greca e teologia cristiana. Oggi alcune delle tesi di Jaeger si sono affermate stabilmente, rendendo questa lettura(almeno per il lettore ferrato in materia) quasi pleonastica. Resta comunque un utile compendio di riflessioni e suggestioni per chiunque voglia approcciarsi a un argomento sempre spinoso.

Scrivi una recensione