Criticità relative alla dismissione e bonifica dei siti contaminati da amianto

Isabella M. De Clemente,Giancarlo Palumbo,Maria Valletrisco

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 novembre 2014
Tipo: Libro universitario
Pagine: 90 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788834849620
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Il fermento che negli ultimi anni si è diffuso nella pubblica opinione intorno al problema "amianto" e la consapevolezza che la mancanza di una corretta informazione fa perdere un'obiettività di giudizio, ci hanno indotto a preparare il presente manuale. Organizzato sotto forma di linee guida riteniamo che esso possa soddisfare sia l'esigenza di aggiornamento di una didattica, che fornire un semplice e razionale aiuto a chiunque sia direttamente o indirettamente coinvolto dal problema; può costituire altresì un punto di riferimento per quelle aziende sia esse di servizio che di produzione interessate. Gli argomenti trattati sono stati inquadrati secondo uno schema che prevede inizialmente una disamina dei materiali a base di amianto, i loro settori di applicazione e le patologie connesse. Successivamente abbiamo preso in considerazione le normative derivate dalla necessità di dismettere tali materiali e dalla necessità di prevenire e proteggere i lavoratori dai rischi di esposizione. Ampio risalto viene dato quindi alle tecnologie di bonifica di ambienti, impianti e macchinari contenenti amianto, prendendo in rassegna la possibilità di impiego di materiali alternativi. L'ultima parte è dedicata allo stato dell'arte di un sito complesso, inserito da tempo tra quelli da bonificare: si tratta dell'area di Bagnoli, delle ex aree industriali Italsider ed Eternit, nonché di Città della Scienza.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
Introduzione. – I materiali contenenti amianto ed i molteplici impieghi. – Dispersione delle fibre nell’ambiente. – Quadro normativo. – I sistemi di bonifica. – Materiali sostitutivi. – I riflessi dell’industrializzazione sull’ambiente. – Legislazione di riferimento. – Bibliografia.