Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibile in 4/5 settimane disponibile in 4/5 settimane
Info
Il crittogramma del pretore assassinato
12,35 € 13,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+120 punti Effe
-5% 13,00 € 12,35 €
disp. in 4/5 settimane disp. in 4/5 settimane
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 €
disponibile in 4/5 settimane disponibile in 4/5 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 €
disponibile in 4/5 settimane disponibile in 4/5 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il crittogramma del pretore assassinato - Giorgio Cosmacini - copertina
Chiudi

Descrizione


Duemila anni fa, quando La Thuile si chiamava Ariolica ed era un centro della resistenza del popolo dei Salassi contro i Romani oppressori, un nucleo di coraggiosi e fieri partigiani della libertà tenne alto il nome della stirpe alpina contro gli ostili legionari di Roma. Il pretore romano Terenzio Varrone Murena, di cui parlano gli Annali, venne trovato cadavere nel suo palazzo in Augusta Pretoria (Aosta). Accanto al corpo esanime un misterioso crittogramma: tocca al lettore decifrarlo e svelare l'enigma di quella morte tuttora avvolta dal mistero.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2007
11 luglio 2007
96 p., Brossura
9788889007259

Conosci l'autore

Giorgio Cosmacini

1931, Milano

Medico e saggista italiano.Nato A Milano, il giovane Giorgio si trasferisce a Pavia per seguire le lezioni di Medicina, e si laurea con un biennio di anticipo rispetto al normale corso di studi, a soli 23 anni. Purtroppo un lutto aveva segnato la sua brillante carriera universitaria: al secondo anno, il padre viene a mancare per un cancro ai polmoni. Nel gennaio 1955 Cosmacini termina il suo apprendistato, e viene chiamato alle armi alla Scuola di Sanità Militare di Firenze. Poi viene nominato sottotente e chiamato all'Ospedale Militare di Milano. Nel 1956 apre uno studio come "medico della Mutua" nel quartiere milanese di Baggio, ma qualche tempo dopo gli viene offerto un posto al Fatebenefratelli. Due anni dopo si iscrive alla specialistica in Radiologia e sostiene alcune supplenze,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore