Categorie
Traduttore: N. Cigognini
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: XVI-143 p., Brossura
  • EAN: 9788804670933
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    liberandoci

    03/09/2017 07.36.05

    Che cosa succederebbe se un cane fosse trasformato in un uomo? Chi risulterebbe più animale tra i due? In questo romanzo, Michail Bulgakov utilizza un simile espediente narrativo per raccontare la società sovietica in tutte le sue storture e limitazioni. Il cane/umano disquisisce su Marx ma, al tempo stesso, rincorre i gatti per casa. L'istinto animalesco è quasi preminente sulla natura umana e per questo il padrone alla fine decide di terminare l'esperimento. Si tratta di un romanzo di rottura nell'epoca rivoluzionaria, che è precursore della deriva autoritaria che il regime avrebbe preso.

Scrivi una recensione