Da A ad A

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Morgan
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Sony Music
  • EAN: 0828768834725
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 11,50

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 11,50 €)

Disco 1
1
Amore assurdo
2
Da A ad A
3
Animali familiari
4
Tra 5 min.
5
Demoni nella notte
6
Una storia di amore e di vani
7
La verità
8
U-Blue
9
La cosa
10
Liebestod
11
Contro me stesso
4,75
di 5
Totale 4
5
3
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alfredo

    22/02/2009 17:08:38

    dimenticatevi i bluvertigo. qui morgan si avvicina alla canzone d'autore impegnata, realizzando un concept autobiografico con protagonisti se stesso, la ex compagna Asia e la figlia, mettendo a nudo la propria anima ferita e dolorante. stilisticamente molto eterogeneo con molte ballate, un solo brano (quasi)rock, l'immancabile lento alla D.Bowie a nome Liebestood armonicamente (e non solo) tratto da Wagner e cantato da Tristano/Morgan e Isotta/Asia...per quel che rigrarda gli arrangiamenti Morgan si conferma musicista davvero gieniale raggruppando nel suo armamentario strumenti rock, acustici, giocattoli, elettronica di ogni tipo e un'orchestra sinfonica da lui coarrangiata il tutto sapientemente miscelato con grande originalità al limite del miracolo...super ospiti: il sempiterno maestro Battiato in vece di comixatore in un brano e il grande violoncellista Sollima...se non ha raggiunto un capolavoro assoluto Morgan ci è andato molto molto vicino

  • User Icon

    Silvia

    05/06/2008 23:44:57

    Bravo Morgan. Personaggio eccentrico e ricercato non si smentisce nei sui album. Musica non semplice, colta, testi intelligenti (ed evidentemente autobiografici). Consigliato a chi non piacciono le cose scontate.

  • User Icon

    LUCA

    21/07/2007 12:23:11

    disco eccellente. uno dei migliori sentiti negli ultimi ani. morgan e' grande, osa, osa e osa. certo, a volte sbaglia, ma l'idea che ho io dell'artista non e' del produttore di sfere. non mi stanchero' mai di parlarne in termini di eccellenza. L.

  • User Icon

    Roberto Mauro

    05/07/2007 12:41:02

    Bellissimo disco, un po' ostico ai primi ascolti ma che per questo ha molto da offrire. Calante sul finale, ma con una chiusura (Contro Me Stesso) fantastica. Consigliatissimo!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Morgan Cover

    (Bromley, Kent, 1894 - Londra 1958) scrittore inglese. Autore di drammi a tesi, autorevole critico teatrale, è noto per i suoi romanzi (Ritratto allo specchio, Portrait in a mirror, 1929; La fontana, The fountain, 1932; Nel bosco d’amore, Sparkenbroke, 1936; Il viaggio, The voyage, 1940), incentrati sul conflitto tra amore e indipendenza spirituale. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali