Da Petra a Shawbak. Archeologia di una frontiera. Ediz. italiana e inglese

Editore: Giunti Editore
Collana: Cataloghi arte
Anno edizione: 2009
Pagine: 192 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788809062306
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il volume è il catalogo della mostra "Da Petra a Shawbak. Archeologia di una frontiera", Firenze, Palazzo Pitti, 13 luglio-11 ottobre 2009. Grazie a 20 anni di ricerche della Missione archeologica dell'Università di Firenze, Shawbak è "riemersa" dal deserto meridionale della Giordania. Per quasi due millenni questa città "incasellata" fu al centro di un'area strategica tra due potentati, l'Egitto e la Siria, fra drastici mutamenti di ruolo e abbandoni. Il Progetto è ora sfociato in un accordo fra Università di Firenze e Department of Antiquities of Jordan per ricerca, restauro e valorizzazione di una delle più affascinati aree archeologico-monumentali di tutto il Mediterraneo orientale in età "medievale" e punto di incontro tra culture diverse, fra Europa cristiana e Oriente islamico. Il ruolo di Petra, con quello Shawbak, tuttora costituisce uno dei due fulcri dell'attività scientifica che ha per oggetto lo studio archeologico della fascia predesertica transgiordana "medievale'" in un'ottica di "lungo periodo", Il senso generale della mostra consiste in un "viaggio" nello spazio e nel tempo fra questi due poli; e Shawbak crociato-ayyubide-mamelucca ne risulta, sorprendentemente, come l'erede politico e amministrativo dell'antica città perduta per l'intera Transgiordania meridionale, fra Mar Morto e Mar Rosso. Un contributo archeologico all'interpretazione storica di Petra e della sua regione, come frontiera di marcata, inedita connotazione mediterranea.

€ 25,50

€ 30,00

Risparmi € 4,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: