Dal trattato costituzionale al trattato di Lisbona

Anno edizione: 2009
In commercio dal: 23 dicembre 2009
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 528 p.
  • EAN: 9788849518627
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il Trattato di Lisbona costituisce l'ultima, problematica tappa del processo di integrazione europeo dopo la cosiddetta pausa di riflessione. Nel Trattato i simboli più forti di un'Europa politicamente unita vengono volutamente accantonati, a partire dal riferimento alla Costituzione, ma al contempo proprio le principali innovazioni normative del fallito Trattato-Costituzione sono sostanzialmente confermate. Se questo sia punto di ambiguità o elemento di forza nell'auspicabile ripresa del percorso d'integrazione è tema di fondo, affrontato nel volume, che analizza, nel sistema multilivello, in mezzo al guado delle Costituzioni scritte e non scritte, i principali istituti del diritto pubblico europeo come risultano dal nuovo Trattato.

€ 53,00

Venduto e spedito da IBS

53 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile