Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

The Dalkey Archive - Flann O'Brien - cover

The Dalkey Archive

Flann O'Brien

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Harper Perennial Modern Classics
Anno: 2007
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 192 p.
Testo in English
Dimensioni: 198 x 129 mm
Peso: 150 gr.
  • EAN: 9780007247196
From the author of the classic novel 'At-Swim-Two-Birds' comes this ingenious tale which follows the mad and absurd ambitions of a scientist determined to destroy the world. Flann O'Brien's third novel, 'The Dalkey Archive' is a riotous depiction of the extraordinary events surrounding theologian and mad scientist De Selby's attempt to destroy the world by removing all the oxygen from the atmosphere. Only Michael Shaughnessy, 'a lowly civil servant', and James Joyce, alive and well and working as a barman in the nearby seaside resort of Skerries, can stop the inimitable De Selby in his tracks.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Flann O'Brien Cover

    (Strabane 1911 - Dublino 1966) scrittore irlandese. Il suo primo romanzo, Una pinta d’inchiostro irlandese (At Swim-Two-Birds, 1939) è il suo libro più felice: realtà contemporanea, filone celtico e narrativa colta (L. Sterne, H. James, J. Joyce) sono le componenti di quest’opera eccentrica e originale, ricca di situazioni e di personaggi-marionette. A essa seguirono Il terzo poliziotto (The third policeman, postumo, 1967), scritto negli anni di guerra; L’ardua vita (The hard life, 1962) e L’archivio di Dalkey (The Dalkey archive, 1964), opere didattiche di un sarcastico moralista che sempre più si identifica con il «buonsenso» dell’irlandese protestante e legato alle tradizioni. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali