Dalla parte del torto - Elisabetta Bucciarelli - copertina

Dalla parte del torto

Elisabetta Bucciarelli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Romanzi Mursia
Anno edizione: 2007
Pagine: 408 p.
  • EAN: 9788842538097
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 16,15

€ 17,00
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

Dalla parte del torto

Elisabetta Bucciarelli

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Dalla parte del torto

Elisabetta Bucciarelli

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Dalla parte del torto

Elisabetta Bucciarelli

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il cadavere di una giovane donna galleggia nel laghetto del parco Forlanini mentre attorno i milanesi si godono i primi tepori primaverili. Pessima idea farsi ammazzare a Milano in primavera, quando la luce illumina gli angoli oscuri di una città che nasconde una doppia anima. Difficile indagine per l'ispettore di Polizia Maria Dolores Vergani che è costretta a richiamare al lavoro i suoi aiutanti, un pittore, un musicista, una copy writer e un fotografo di moda, per decifrare le tracce che l'assassino lascia dietro di sé e che attraversano i santuari della high class milanese, tra le nuove avanguardie del vivere e dell'abitare, dove la violenza si trasforma in un gioco estetico e l'omicidio diventa arte. Dovrà dannarsi l'anima, e forse anche il cuore, Maria Dolores Vergani per trovare la sporcizia sotto il lusso e gli abiti griffati, nei loft e nei luoghi dove il torto e la ragione si confondono. Un giallo dove tutto è bello, ma nessuno è buono.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 6
5
5
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    MARIO

    09/05/2012 20:47:35

    Mi dispiace rovinare la media fin qui espressa dai lettori, ma personalmente sono rimasto deluso del libro. Scrittura troppo schematica e, oserei dire, grammaticalmente contorta, difficoltà nel capire e collegare i personaggi, qualche perplessità sulla situazione dei "collaboratori esterni" dell'ispettore. Inoltre non propriamente esaustivo il tratteggio dei vari personaggi. Probabilmente dovrei provare un'altro romanzo dell'autrice, ma credo che, se il modo di scrivere rimane il medesimo, non penso possa incontrare il mio personale gradimento. Questione di gusti .....

  • User Icon

    Guja

    09/11/2007 10:49:47

    decisamente un bel libro, di quelli che leggi tutto d'un fiato perché ti prende sin dalle prime pagine..un libro apprezzato soprattutto da chi vive a milano e di questa città ne riconosce luoghi, abitudini e ambienti.é una scrittrice il cui stile ricorda genna e biondillo in versione femminile mentre il personaggio richiama molto l'ispettore delicado. per chi ama questi scrittori, davvero una bella scoperta.

  • User Icon

    marta

    23/07/2007 00:12:45

    Non ho letto il precendente “Happy hour” ma mi è venuta una gran voglia di leggerlo appena ho finito questo. BELLO BELLO BELLO…parola molto poco scontata riferita a “Dalla Parte del Torto”. Uno di quei rari libri da cui non riesci a staccare gli occhi per ore e quando lo finisci vorresti averlo letto più lentamente perchè ti dispiace non essere più con gli occhi tra le pagine. BELLO! complimenti alla scrittrice!

  • User Icon

    Paolo Cape'

    19/07/2007 19:07:41

    Ho letto "Dalla parte del torto" tutto d'un fiato. A volte tornando indietro, a cercare tra le pagine già lette un'espressione, uno scambio di battute, un'intuizione profonda che mi era rimasta in un angolo del cervello: rileggere e assaporare meglio. Intendiamoci: non è un libro che parla solo al cervello. Ha la capacità di scuoterti, di coinvolgerti con passi di grande intensità; ti prende e ti trascina via, veloce fino alla fine. Un giallo? Un romanzo sui caratteri dell'Italia di oggi? Un libro sulle perversioni sessuali? Una riflessione filosofica sul bene e il male? Tutto questo, ma non solo. Non c'è bisogno di trovare a forza una definizione, un genere, una gabbia. Ha intensità di contenuti unita a velocità di stile. Non ha bisogno di descrivere, di spiegare, perchè i caratteri, i luoghi, le vite, i rapporti (anche di forza) tra le persone, emergono da singole parole fulminanti, dai dialoghi in presa diretta, dalla vita stessa che si mostra da sè, anche con violenza. E poi ci sono le doppie vite, le perversioni, le ossessioni, i rapporti di forza, la noia e il suo continuo superamento, che sposta sempre più in là i confini del lecito. Il piacere e la paura di essere intriganti e di intrigare, oltre ogni limite. Di scoprire che i propri limiti sono forse più in là di quello che si credeva. E poi la solitudine, la paura, le debolezze, l'indipendenza, l'individualismo esasperato, ma con il bisogno degli altri, un feroce bisogno degli altri, di essere amati, piaciuti, coinvolti, anche a rischio di uscire dal proprio territorio protettivo. Le persone che non sono mai fatte in un modo solo. Ma sono intrise di sfumature e di abissi in cui sprofondare. In tutto questo esistono ancora i torti e le ragioni? Sì e no. Anche la risposta al quesito base non è, non vuole, non può essere troppo netta. Leggetelo anche voi e consigliatelo: è un romanzo vero, vivo, non un prodotto di marketing. Finalmente.

  • User Icon

    livia

    19/06/2007 20:32:45

    Chi ha amato "Happy hour" non se lo può perdere! Chi ama Milano, si ricrederà! l

  • User Icon

    Ricardo T.

    08/06/2007 14:13:37

    Libro consigliato a tutti, molto scorrevole e incalzante, devo dire che che mi ha appassionato molto. non ci sono punti dove ci si annoia ma, anzi, si fa fatica ad appoggiarlo sul comodino( della serie...voglio vedere come finisce...al piu' presto!!!!) Vi garantisco che vi piacera'!!!!! Ricky

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Elisabetta Bucciarelli Cover

    Elisabetta Bucciarelli, scrittrice di formazione teatrale - presso la Civica Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano - vive e lavora a Milano. Ha pubblicato diversi saggi e sceneggiature tra cui Amati Matti, menzione speciale della giuria alla 53a Biennale del Cinema di Venezia. Ha pubblicato i romanzi Happy Hour (Mursia), che inaugura la serie dell’ispettrice Maria Dolores Vergani, Femmina de luxe (Perdisa Pop) e Dalla parte del torto (Mursia), selezionato per il Premio Scerbanenco 2007 e finalista al Premio Azzeccagarbugli come miglior romanzo poliziesco del 2008. Collabora con alcune testate giornalistiche occupandosi di filosofie, arte, manie. Ha ideato e tiene da più di dieci anni il laboratorio Esprimersi con la scrittura, scrivere per stare bene. Ha condotto... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali