Categorie

Jean Monbourquette

Edizione: 4
Anno edizione: 2005
Pagine: 248 p.
  • EAN: 9788831528870

La "stima di sé" cui allude il titolo è l'apprezzamento di un individuo per la propria persona e le proprie capacità, e si colloca in un ambito strettamente psicologico; la "stima del sé" si riferisce invece a quel nucleo che costituisce l'identità profonda e spirituale di ogni essere umano e che contiene l'imago Dei, l'immagine di Dio. Psicologia e spiritualità si sono spesso trovate su posizioni differenti a questo riguardo, creando a volte una frattura quasi insormontabile.Questo libro di J. Monbourquette individua invece le profonde affinità tra psicologia e spiritualità e recupera il percorso che dalla stima di sé conduce alla stima del sé.L'autore è convinto che, per la sua piena maturazione, una persona debba al tempo stesso sviluppare la propria autostima e scoprire le ricchezze interiori del sé. La maturità spirituale, infatti, esige un "io" forte sul piano psicologico e, viceversa, la crescita personale si rivela incompleta se ignora la "cura dell'anima" e le risorse spirituali.Il volume è articolato in tre parti:Dalla stima di sé - Alla stima del sé - Dalla spiritualità del sé alla fede cristiana.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    arianna

    07/12/2009 15.50.47

    Bellissimo libro, semplice e piacevolissimo da leggere. E' molto interessante la fondamentale differenza tra questi due aspetti della persona: diversi ma indispensabili entrambi, e quindi quanto sia importante coltivarli nella maniera giusta. Penso che risponda a parecchie domande che ci si pone sul proprio modo di porsi di fronte a se stessi e di fronte agli altri. Lo consiglio vivamente a tutti.

Scrivi una recensione