Dan il terribile

Horizons West

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Horizons West
Paese: Stati Uniti
Anno: 1952
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,50 €)

Due fratelli, Neil e Dan Hammond, tornano in Texas dopo la fine della guerra civile, ma la vita ricomincia per loro su versanti contrapposti. Neil riprende le vecchie abitudini e il mestiere come allevatore da bravo ragazzo rispettoso della legge, Dan inizia a percorrere una cattiva strada che lo porta presto a scontrarsi con il fratello, diventato nel frattempo maresciallo di Austin.
  • Produzione: A & R Productions, 2015
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 78 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono);Francese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area0
  • Contenuti: speciale: doppiaggio originale d'epoca; trailers; manifesto originale: poster - locandine; foto
  • Robert Ryan Cover

    Attore statunitense. Campione di box al college, dopo una serie di occupazioni provvisorie frequenta a Hollywood il Max Reinhardt Theatrical Workshop. Esordisce (1940) conquistando ruoli di supporto nel cinema d'azione (Giubbe rosse, 1940, di C.B. DeMille) e nel dramma (Tragico Orien­te, 1943, di E. Dmytryk) per la rko, cui alterna una fortunata attività teatrale. Nel dopoguerra la sua asciutta durezza, nel volto scavato e nevrotico, lo rende interprete ideale di personaggi ruvidamente positivi o più spesso ambigui malvagi sul filo della legalità. Il razzista violento di Odio implacabile (1947) di E. Dmytryk gli vale una nomination, mentre i suoi personaggi continuano a esprimere psicologie paranoiche (Atto di violenza, 1948, di F. Zinnemann) o sadiche (Presi nella morsa, 1949, di M. Ophüls)... Approfondisci
  • Rock Hudson Cover

    "Nome d'arte di Roy Harold Sherer jr., attore statunitense. Figlio di genitori divorziati, rifiutato da molte scuole di recitazione, con un passato fatto di lavori umili prima e dopo la guerra (combattuta in qualità di meccanico su una portaerei), quando invia le sue foto ai produttori hollywoodiani non può contare su nient'altro che i suoi capelli neri ondulati, la mascella forte, l'altezza imponente e il fisico prestante e atletico, ma è quanto basta. Dopo l'esordio con Falchi in picchiata (1948) di R. Walsh, la sua prestanza fisica viene messa in mostra in molti film d'avventura, fino a quando il suo sguardo patetico e dolente, da bravo ragazzo troppo cresciuto in altezza, nel melodramma La magnifica ossessione (1954) di D. Sirk riesce a conquistare il grande pubblico e a imporsi definitivamente.... Approfondisci
  • Raymond Burr Cover

    Attore statunitense. Deve la sua fama al personaggio di Perry Mason, l'infallibile avvocato interpretato in decine di telefilm dal 1957 al 1993 unitamente all'investigatore sulla sedia a rotelle della serie tv Ironside. Al cinema esordisce alla fine degli anni '40, dopo studi universitari e attività radiofoniche, in ruoli da «cattivo» dovuti alla sua mole minacciosa e alla mascella squadrata, poi addolcita dal ruolo televisivo. Lo si ricorda nei panni dell'assassino in Gardenia blu (1953) di F. Lang e soprattutto in quelli dell'uxoricida su cui si appunta la morbosa curiosità di J. Stewart in La finestra sul cortile (1954) di A. Hitchcock. Approfondisci
Note legali