Traduttore: M. Deppish
Editore: Fanucci
Collana: Tif extra
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 88 p., Brossura
  • EAN: 9788834718377
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Al Mastio del Mago si presenta Abby, una giovane abitante di un piccolo villaggio invaso dalle truppe di Panis Rahl. La guerra con il D'Hara sta mietendo numerose vittime nelle Terre Centrali, e Zeddicus Zu'l Zorander è impegnato, in qualità di Primo Mago, a contrastare gli incantesimi e le atrocità del nemico. Abby però arriva a esigere l'adempimento di un'antica promessa, il pagamento di un debito di ossa che Zedd aveva contratto con la madre della giovane: in virtù di quell'antico e potente legame, Abby chiede al Primo Mago di salvare Coney Crossing. Ma quando Zedd riesce a raggiungere il villaggio, scopre di essere caduto in una trappola preparata apposta per lui dalle forze di Panis Rahl, che lo sottoporrà al più terribile dei ricatti... Una novella del ciclo "La spada della verià".

€ 4,95

€ 9,90

Risparmi € 4,95 (50%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 5,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    22/02/2018 21:29:27

    Una specie di prologo della saga della Spada della Verità. Ambientato ai tempi della prima guerra tra il potente D’Hara e le Terre Centrali, quando il primo mago Zedd era giovane. È un racconto decisamente breve, semplice, ma carino e con qualche colpo di scena. Sinceramente è troppo breve per poter dire che mi sia piaciuto chissà quanto. È carino, una piacevole lettura. Anche se purtroppo non incontriamo né Panis né Darken Rahl bambino. E poi come ha fatto la palla di fuoco di Zedd ha superare le difese magiche del Palazzo del Popolo e colpire Lord Rahl? Tenendo conto che, antico com’è, il Palazzo del Popolo dovrebbe essere dotato di difese sia contro la magia aggiuntiva sia contro la magia detrattiva. In questo breve testo viene rivelato che un tempo anche nelle Terre Centrali si creavano le Mord-Sith, ma per tutta a saga è specificato che le loro agiel prendono potere dal casata dei Rahl. Com’è possibile? Forse le Mord-Sith delle Terre Centrali con usavano le agiel? Si può tranquillamente leggere sia prima che dopo aver letto la saga principale, ma personalmente consiglio di leggere almeno la prima avventura di Richard, per poi fare questo piccolo salto nel passato

Scrivi una recensione