Decima Marinai! Decima Comandante! La fanteria di marina 1943-1945 - Guido Bonvicini - copertina

Decima Marinai! Decima Comandante! La fanteria di marina 1943-1945

Guido Bonvicini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 22 gennaio 2016
Pagine: 268 p., Brossura
  • EAN: 9788842556978
Salvato in 23 liste dei desideri

€ 18,00

Venduto e spedito da Libreria Bortoloso

Solo una copia disponibile

+ 5,49 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'8 settembre 1943 la Xa Flottiglia Mas, unità speciale della Regia Marina, non si sciolse e non si arrese a nessuno, né ai tedeschi né agli anglo-americani, e mantenne il tricolore sul pennone della caserma di Muggiano alla Spezia. Nei giorni e nei mesi che seguirono, migliaia di italiani, già combattenti o giovanissimi che non avevano ancora prestato servizio di leva, uomini che non accettavano la resa senza condizioni e il ribaltamento di fronte, chiesero di arruolarsi nella Xa che di lì a poco aderì alla Repubblica di Salò. L'attività dei mezzi d'assalto, che era propria del reparto, venne affiancata dalle squadriglie dei Mas, delle vedette antisommergibili, delle motosiluranti, dei sommergibili tascabili. Ma il numero dei volontari che accorrevano da tutte le parti impose soluzioni nuove per l'impiego di questi uomini: furono costituiti battaglioni delle varie specialità e gruppi d'artiglieria, che s'impegnarono dovunque la loro presenza venne richiesta. L'opera di Bonvicini ricostruisce con ricchezza di dettagli l'organizzazione dei reparti di terra e di fanteria di marina della Decima, i complessi rapporti con i vertici della RSI e con i tedeschi, i combattimenti in cui furono impegnati nei due anni di guerra fino all'epilogo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Nicolò Da Ponte

    11/04/2018 07:58:39

    L'autore ha combattuto nella decima e questo sicuramente lo rende un po' di parte; ma il libro resta un'ottima testimonianza di quella particolare realtà che è stata la Decima mas dopo l'8 settembre. Il testo si concentra soprattutto nella narrazione della storia di questo particolare reparto, raccontando anche molti episodi interessanti che hanno coinvolto questo o quel soldato o reparto, ma ci sono anche dei capitoli più focalizzati nell'esaminare ad esempio i rapporti coi tedeschi. Invece è non si parla di un tema molto problematico per il buon nome della decima, come quello dell'operato di Umberto Bertozzi.

  • User Icon

    Moreno Oldani

    28/12/2016 07:34:58

    Forse un pò di parte (l'autore era un componente del Battaglione Lupo) ma è un bel libro.

Note legali