Dei doveri dell'uomo

Giuseppe Mazzini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Tipologia: Libro usato vintage
Anno edizione: 1949
Pagine: 101 p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
  • EAN: 5000000215502

€ 7,10

Venduto e spedito da Libro di Faccia

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO VINTAGE

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

copertina: ingiallita da fattore tempo pagine: ingiallite da fattore tempo note: firma di possesso
  • Giuseppe Mazzini Cover

    (Genova 1805 - Pisa 1872) uomo politico e scrittore italiano. Figura decisiva nella storia d’Italia del sec. XIX, crebbe in un ambiente familiare in cui erano presenti fermenti giansenistici e democratici; in gioventù lesse assiduamente i grandi classici italiani, ma finalizzando gli interessi letterari a quello preminente per la politica. Così già nel saggio D’una letteratura europea (1829) esprimeva l’esigenza di una letteratura strettamente legata alla vita civile e politica delle nazioni. Trascorse quasi tutta la vita in esilio. Nel 1831 fondò in Francia la «Giovine Italia», società propugnatrice dell’unità nazionale in senso repubblicano e democratico; allargò poi il suo impegno ideologico alla fondazione di una «Giovine Europa», nella quale - sotto la spinta della nuova Italia - si attuasse... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali