-50%
Dentro l'Opus Dei. Come funziona la milizia di Dio - Emanuela Provera - copertina

Dentro l'Opus Dei. Come funziona la milizia di Dio

Emanuela Provera

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Chiarelettere
Collana: Reverse
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 12 novembre 2009
Pagine: XII-216 p., Brossura
  • EAN: 9788861900202
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 7,00

€ 14,00
(-50%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Dentro l'Opus Dei. Come funziona la milizia di Dio

Emanuela Provera

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Dentro l'Opus Dei. Come funziona la milizia di Dio

Emanuela Provera

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Dentro l'Opus Dei. Come funziona la milizia di Dio

Emanuela Provera

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 11,20 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Come vivono i numerari. La caccia alle vocazioni. I documenti "non ufficiali" occultati alla Chiesa. Il violento distacco dalla famiglia. La manipolazione delle coscienze. L'espropriazione dei beni. Il lavoro non retribuito. Questo libro nasce da un forum on-line privato e non accessibile. Qui per più di un anno si sono "incontrati" gli ex numerari italiani. Uomini e donne con grande sensibilità religiosa, in passato rapiti dalla "missione": fare l'Opus Dei nel mondo. Storie italiane, da Milano a Palermo, da Roma a Bari. Raccontano di un nuovo integralismo che attraversa la nostra società: asili nido, centri sportivi, scuole, residenze universitarie... Tutto "bellissimo" e organizzato grazie alla potenza finanziaria dell'Opera. Piogge di fondi, anche dallo Stato. Così funziona la milizia di Dio voluta da Josemaria Escrivà De Balaguer. Santo?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,43
di 5
Totale 7
5
2
4
0
3
1
2
0
1
4
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    andrea godone

    07/07/2019 19:30:30

    Io sono un semplice Cooperatore dell'Opus Dei, vale a dire non ne faccio parte come membro, ma mi sforzo di aiutare in vari modi gli apostolati di questa meravigliosa Prelatura Personale della Chiesa Cattolica. Sono Cooperatore da 37 anni ed in tutto questo tempo ho avuto modo di conoscere in modo approfondito la realtà dell'Opus Dei. Ciò che me La fa amare di più - oltre al senso della Filiazione Divina che è alla Sua base, ancora prima della Santificazione della vita ordinaria - è l'amore alla Libertà che si vive e si respira al Suo interno e che mi ha sempre aiutato - nei momenti belli e meno belli della mia vita - a trovare dei sinceri amici, anzi fratelli, che mi hanno dedicato il loro tempo e le loro energie per aiutarmi a ritrovare il giusto cammino, lasciandomi piena libertà di scegliere. E sappiamo che la vera Libertà è quella di scegliere il Bene, il resto è solo libertinaggio. Nell'Opera ho anche imparato la Verità del Mandatum Novum del Signore :" Mandatum novum do vobis, ut diligatis invicem; sicut dilexi vos, ut et vos diligatis invicem. In hoc cognoscent omnes quia mei discipuli estis: si dilectionem habueritis ad invicem".. E ho imparato ad amare: non ho avuto bisogno che mi si insegnasse a perdonare, perchè mi si è insegnato - con i gesti, le parole, i sacrifici, le correzioni fraterne - ad amare. E quindi amo siceramente anche quei fratelli e quelle sorelle che, per vari motivi che solo il Signore conosce, hanno deciso di abbandonare il cammino vocazionale scelto in precedenza. Anzi, la mia prima preghiera è per loro, perchè il Signore li aiuti a trovare quella pace che non riescono a vivere nel loro cuore e che in certi casi puo' esacerbare i pensieri, le emozioni, i sentimenti. Cio' che ho dovuto soffrire nella vita - e non è stato poco, ve lo assicuro - mi fa ancora una volta e sempre ribadire che - per me - "l'Opus Dei e' il posto migliore per vivere ed il posto migliore per morire".

  • User Icon

    Sandro Gramm. '74

    08/01/2019 11:17:54

    Come scrive il signor Murtas in una precedente recensione, l'Opera di certo non soffrirà per la pubblicazione di questo testo. E non soffrirà a causa del suo grande potere, potere che vieta (oppure no?) la lettura di autori come Hugo e Voltaire, che sopprime il libero pensiero (anche quello non massonico). In fin dei conti chi può ascriversi il diritto di conoscere veramente il principio divino? Il potere religioso, dalla notte dei tempi si basa proprio su questo concetto puramente astratto, di cui NESSUNO in effetti può saperne alcunche', ne' sacerdoti di svariate dottrine, nè mistici o iniziati possono possedere questa smisurata presunzione. Di certo se ci si basa sull'antico testamento, siamo proprio messi bene... sfido chiunque a trovare un barlume di amore e compassione umana in un testo così terrificante, un vero e proprio libro di guerra e orrori d'ogni sorta. Una cosa è la religione, ben altra è la consapevolezza spirituale insita in ogni essere umano, anche il più razionalista in fondo sospetta di essere qualcosa di più complesso di un semplice corpo fatto di carne e sangue. L'esercizio del potere in tutte le sue forme che negano la libertà della mente e dell'anima dell'uomo è sempre e comunque un male, male di cui ci liberiamo quando sogniamo e il nostro spirito vola lontano, lontano dai dogmi e dai limiti corporei e della mente razionale.

  • User Icon

    Adriano Cantini

    03/05/2012 14:53:09

    Un libro pieno di falsità, una vera ingiustizia nei confronti dell'Opus Dei che non ha altro scopo e altro non fa che favorire la santità nei propri fedeli e in tutti coloro che liberamente partecipano alle varie attività formative. Per avere una corretta visione dell'Opera è bene invece leggere le opere di san Josemarìa e tanti altri bei libri sinora pubblicati, prima fra tutte la fondamentale biografia in tre volumi del Vasquez de Prada (ed. Leonardo).

  • User Icon

    Dario Rotolo

    09/04/2012 01:03:26

    Un libro eccezionale, uno spaccato straordinario relativo alle tecniche di adescamento e condizionamento psicologico applicate da quella che è una vera, inquietante, setta massonica. Tecniche di manipolazione mentale, appropriazione dei beni degli aspiranti adepti, l'ossessione per la segretezza, l'impiego di fondi pubblici per finanziare enti privati, crack finanziari, affari oscuri ed illeciti... Un viaggio in una realtà sconosciuta ai più, ma terribilmente inquietante, che qualcuno vorrebbe ancora cercare di nascondere dall'opinione pubblica. Per fortuna esistono libri intelligenti e ben scritti, come questo ed il testo di Pinotti, che possono aiutare la gente a combattere un nemico silenzioso, che si ammanta di santità, perseguendo nell'ombra crimini e finalità che nulla hanno a che fare con la religione. Un libro eccezionale, consigliato a tutti quelli che vogliono avere una chiara idea di cosa sia, e come operi, la massoneria bianca.

  • User Icon

    Giovanni B.

    06/01/2011 16:23:02

    Sono numerario da vari anni. Se trovassi qualcosa di vero in questo libro, me ne scapperei stasera stessa... perché starei in una specie di lager (a essere buoni) senza saperlo. Tra i tanti esempi, cito solo il fatto che sono un appassionato di libri, leggo molto, e di tutto, e organizzo serate con un sacco di gente, in cui si mangia, si beve (anche vino..scandalo!! dato che secondo lei sarebbe vietato) e si parla di libri. Organizzo queste serate tramite internet, e pubblico anche le foto, online, da alcuni anni. Ma per la Provera io non potrei leggere alcun libro non di San Josemaria o simili?!?! e lei ha dovuto leggere Delitto e castigo "di nascosto"?? mah... beato chi ci capisce qualcosa. Cmq, dato che dal di fuori è effettivamente difficile capire di chi fidarsi e di chi no, se non altro consiglio di sentire le due campane (a chi vuol conoscere l'Opus Dei) e quindi leggersi anche un altro libro. Per chi invece vuole solo emozioni forti: questo qui allora è davvero più che sufficiente..

  • User Icon

    Luigi Murtas

    05/02/2010 15:17:11

    Libro triste, che di certo non agevolerà il percorso di riconciliazione interiore dell'autrice. L'Opera invece non ne soffrirà, salda nella sua ispirazione soprannaturale e lieta dei frutti spirituali e apostolici sovrabbondanti. Speriamo che ogni divisione si ricomponga di fronte al Tabernacolo.

  • User Icon

    Avatar

    14/01/2010 12:58:24

    Non avevo letto il libro di Pinotti: Opus Dei Segreta e pertanto questo libro è stato il primo approccio serio all'argomento. Alla fine della lettura viene spontaneo chiedersi se l'Opus Dei serva Dio oppure sia semplicemente fine se stessa. Consigliabile a tutti coloro che vogliono documentarsi su questa inquietante Istituzione, concepita, guarda caso, durante uno dei momenti più bui della storia spagnola contemporanea.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Note legali