The Devil's Candy. Limited Edition con Booklet (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Sean Byrne
Paese: Stati Uniti
Anno: 2015
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 6,44

Venduto e spedito da Shop Mio

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,98 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 5,36 €)

Chi accetta, uccide. Chi rifiuta, muore

«Deliziosamente agghiacciante»Bloody Disgusting

«Ti afferra alla gola e ti trascina all'inferno»We got this covered

Jesse Hellman, un pittore appassionato di musica metal e tormentato da conflitti interiori, si trasferisce con la moglie Astrid e la figlia Zooey in quella che pensavano fosse la casa dei sogni. Sull'edificio, però, grava un'aura di spaventoso mistero che ben presto si rivela fondato: strane forme che evocano il mondo del satanismo iniziano a dominare i quadri di Jesse, mentre lo squilibrato figlio degli ex proprietari, Ray, che ha passato alcun anni in manicomio, inizia a importunare Zooey chiedendole di aiutarlo a tornare a casa. Appare subito evidente che Ray e Jesse sono entrambi posseduti dalle medesime forze oscure e che la famiglia di Jesse non è al sicuro né da Ray né dal diavolo stesso.

3
di 5
Totale 3
5
0
4
1
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    DocHorr

    20/03/2019 20:45:58

    Film deludente. Tante aspettative visto la pubblicità che ne avevano fatto, ma alla resa dei conti non è niente di speciale... un filmetto horror che poteva essere fatto molto meglio, infatti la prima parte del film sembrava un preludio per un crescendo che invece non c'è stato affatto, anzi, il film nella seconda parte a mio avviso è peggiorato. Molto metal ma poco arrosto... lo consiglio per una visione e via, ma non credo che dopo visto una volta venga a qualcuno la voglia di rivederlo anche a lunga distanza...

  • User Icon

    NEKROKVLT

    06/03/2019 10:39:07

    Film dignitoso, ottimo ritmo per quasi tutta la durata ma che, ad un certo punto, riesce quasi a mandare tutto in vacca. Ottimo per metallari ed ex-metallari che vogliono rivivere l'adolescenza, per il resto solo una pregevole tamarrata. 3 stelle a malincuore, per i primi 40 minuti avrei sperato molto meglio.

  • User Icon

    seguace urbinate

    10/04/2018 08:50:11

    Gran film capace di osare

Il tema della possessione demoniaca sviluppato attraverso la creazione di un'atmosfera carica di strisciante inquietudine

Trama
Jesse Hellman è un appassionato di musica metal e anche nella sua professione di pittore si definisce metal. La figlia adolescente Zooey lo segue totalmente nei gusti metal, mentre la moglie Astrid è più tranquilla, ma tollera di buon grado i gusti un po' estremi dei familiari. Jesse conduce la sua famigliola nella nuova casa che intende comperare in Texas: una grande casa dei primi del '900, solitaria. L'agente immobiliare precisa che la legge gli impone di rivelare che ci sono state due morti in quella casa: un'anziana signora morta accidentalmente e suo marito che non ha potuto vivere senza di lei. Astrid è un po' perplessa per questi decessi, ma la casa è bella e il prezzo è basso, per cui l'affare viene concluso. Astrid è preoccupata anche per la loro precaria situazione economica, ma Jesse le spiega che farà delle concessioni al suo spirito artistico per essere più convenzionale e vendibile: per cominciare sta realizzando un grande quadro per una banca, con tante leggiadre farfalle. Intanto, Ray, uno strano omone, suona la chitarra elettrica a volume altissimo nella stanza di un motel, tanto da richiedere l'intervento dello sceriffo a causa del rumore molesto. Le strane voci cantilenanti che si sentono in sottofondo mentre Ray parla con lo sceriffo sono le stesse che Jesse sente quando torna a casa dopo aver accompagnato Zooey a scuola. Sotto l'influenza di quei suoni, Jesse lascia perdere le farfalle della banca e dipinge invece una croce rovesciata. Poi Ray suona all'improvviso alla porta di casa Hellman dicendo d'aver bisogno di tornare a casa: quella casa, la casa di mamma e papà. Infatti, Ray viveva lì e le persone morte citate dall'agente immobiliare sono i suoi genitori. Jesse costringe Ray ad andarsene, ma le cose invece di semplificarsi si complicano parecchio.

  • Produzione: Midnight Factory, 2018
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 76 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,39:1 16:9
  • Area2
  • Contenuti: Trailer
Note legali