Categorie

Jeff Lindsay

Traduttore: C. Astori
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 250 p. , Brossura

98 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Thriller e suspence - Thriller

  • EAN: 9788804608080

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandra

    22/01/2015 17.58.49

    Secondo volume della saga che vede per protagonista Dexter Morgan, ematologo della polizia di Miami, ma soprattutto, serial killer. Decisamente più macabro del primo libro, l'atmosfera viene efficacemente mitigata dall'ironia e il distacco del protagonista-narratore, che di fatto, pur essendo un assassino, risulta al lettore divertente ed accattivante. Scorrevole ed incalzante, risulta un thriller godibile per gli amanti del genere. Chi ha visto la serie TV troverà un Dexter leggermente diverso (o, forse, solo più intimo).

  • User Icon

    Lorena

    25/09/2013 12.14.34

    In questo secondo capitolo scopriamo che Dexter è ancora più spettacolare di quanto avevamo potuto immaginare nel suo tentativo di essere normale, costretto a salvare la vita alle persone e a giocare a nascondino con i bambini del quartiere. La maggior parte degli autori di thriller e polizieschi, scelgono di rendere i protagonisti delle loro storie umani, con carenze e debolezze, in modo da renderli più vicini al lettore, perché ci si affezionino, riuscendo quasi ad immedesimarsi. Lindsey invece decide di percorrere tutt'altra strada e rendere il proprio personaggio un mostro inumano nel quale il lettore non riuscirà ad immedesimarsi, ma che finirà per apprezzare fino a trovarlo simpatico e divertente nel suo modo tutto particolare di esserlo. Un compito difficile ma assolutamente riuscito in questo secondo capitolo molto più che nel primo. La presenza del devoto Dexter riesce così a sopperire alla mancanza di una storia che, seppur buona, manca di quel pizzico in più per rendere "Dexter il devoto" un thriller eccellente. Nonostante ciò, questo secondo capitolo della saga di Dexter rimane un buon libro che merita di essere letto, più per il protagonista che la storia in sé.

  • User Icon

    Pupottina

    16/09/2013 15.10.33

    Il secondo romanzo della serie che ha ispirato il Dexter Morgan televisivo è anche più avvincente del primo. Ci sono vecchi personaggi, ma anche nuovi. L'efferatezza raggiunge i massimi livelli, ma non dispiace. Particolarmente interessante è trovare un personaggio simile, ma diverso da quello televisivo, anche nell'evolversi delle vicende. Consigliato.

  • User Icon

    T.G.

    29/04/2012 12.08.55

    Devo dire che questo secondo atto della saga Dexter è' decisamente migliore del primo.In tutto!Specie nei particolari delle mutilazioni ai malcapitati del raconto.Oltre ad un piacevole sarcasmo del protagonista. Vedremo se migliora il terzo libro!

  • User Icon

    Marco Piras

    15/11/2011 14.47.59

    Questo secondo capitolo di Dexter lo trovato bellissimo. La scrittura è scorrevole, la trama intrigante, ottima atmosfera quasi da Horror, degna di thriller alla Saw. I personaggi sono ben caratterizzati, sopratutto Dexter. C'è poi uno houmour nerissimo, che più volte mi ha divertito e fatto ridere, su situazioni in cui magari non ci sarebbe proprio niente da ridere. Consigliatissimo, e consiglierei anche di saltare il primo libro e leggere subito questo.

  • User Icon

    Moreno C.

    14/07/2011 18.04.34

    Questo secondo atto della saga di Dexter mi è parso migliore, dal punto di vista del ritmo e dell'impianto avventuroso-investigativo. E' però pur sempre un prodotto altamente "di consumo".

  • User Icon

    Brunella

    02/05/2011 13.12.47

    Come già nella mia recensione sul romanzo "Dexter il vendicatore", anche per questo è la stessa cosa. E' la versione economica de "Il nostro caro Dexter" sempre dello stesso autore. Anche qui mi ripeto dicendo che non capisco perchè abbiano voluto cambiare il titolo. Sono andata in fiducia e l'ho acquistato credendo fosse un nuovo romanzo. A parte questo cosa inconcepibile del cambiare titoli ai romanzi, lo ritengo degno di lettura per chi è amante del genere.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione