Diaspora in Buenos Aires

Artisti: Linetzky Family
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Winter & Winter
Data di pubblicazione: 17 luglio 2012
  • EAN: 0025091019625

€ 21,50

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

José, il nonno di Andrés Linetzky, era nato nel 1916 a Belz, nel cuore dell'Europa. In quel periodo a Belz vivevano6.000 persone, 3.600 erano ebrei. La cultura ebraica era di casa in quella città. I Linetzky vivevano nella “Stradadei Musicisti”. Erano dei “Klezmers”, cioè musicisti che suonavano musica yiddish ed erano proprietari di unnegozio di libri. Nel 1929 (José aveva 8 anni allora) i Linetzky sono emigrati a Buenos Aires per sfuggire alle persecuzioni.Fra le poche cose portate nel bagaglio c'era il mandolino della madre di José. Dopo quasi cento anniquello stesso mandolino può essere ascoltato su questo album. La nuova generazione dei Linetzky suona BelzMas Sher come omaggio a Belz. Nel loro nuovo ambiente sudamericano i Linetzky si incontrano regolarmente perfare musica Klezmer che viene suonata, coltivata e trasmessa di generazione in generazione.

Disco 1
  • 1 Belz Mas Sher
  • 2 Bulgarish
  • 3 Dorina
  • 4 Flatbush Valz
  • 5 Lento Feidman
  • 6 Ot azoy, Ruse
  • 7 Sher Bruno en Cm
  • 8 Sher del libro
  • 9 Sher Gm
  • 10 Suite Mozaica
  • 11 Valz del borracho