Categorie

Jim Thompson

Traduttore: L. Briasco
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2014
Pagine: 206 p. , Brossura
  • EAN: 9788806209353
Usato su Libraccio.it € 7,56

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    byAx

    03/01/2017 10.29.51

    Frank Dillon, Dolly, è un altro bel personaggio uscito dalla penna di Thompson. E dal suo cinismo, ovviamente. Perdente da sempre, Dolly, venditore porta a porta, si ritiene una brava persona che ha avuto dalla sua solo sfortuna, che la vita ha osteggiato quasi per gioco offrendogli lavori noiosi e facendogli incontrare donne capaci unicamente di approfittarsi della sua buona fede; 'baldracche' le chiama. Lui si vede così, e oramai in là con gli anni si sente anche stanco e abbastanza furbo da tentare il colpaccio che quasi per caso gli capita sotto mano, impossessarsi cioè di 100.000 dollari di una vecchiaccia che offre il corpo della nipote come merce di scambio per gli articoli che Dolly vende. Se poi nel mezzo capita di dover ammazzare qualcuno, be', va messo in conto. Bisogna solo gestire le cose al meglio. Ma Dolly non è poi così furbo come crede, e nemmeno questa gran brava persona. È piuttosto egoista e opportunista, e la dicotomia tra ciò che pensa di se stesso e le azioni che compie sono terreno fertile per un autore come Thompson, che sa esplorare i sentieri fangosi dei suoi folli ma lucidi criminali, consegnando un finale di schizofrenia stilistica. Thompson va letto, perché esiste da sempre.

  • User Icon

    Massimo Orsi

    25/04/2015 18.43.00

    Il re del noir, punto.

Scrivi una recensione