Il diavolo nell'ampolla - Adolfo Albertazzi - ebook

Il diavolo nell'ampolla

Adolfo Albertazzi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: GreenBooks
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
  • EAN: 9788832951332

€ 0,89

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il priore di un convento che cerca di scacciare lo spirito del diavolo rinchiuso in un'ampolla, facendo cadere in peccato i suoi confratelli; un conte filantropo che per cercare la vocazione in un giovane, dimentica che ogni cosa del mondo può chiamare a sé gli uomini, anche la guerra; un umile prete che per sottrarre del denaro al fratello scialacquatore, lo nasconde nel tabernacolo ma poi muore dalla soverchia gioia... Sono soltanto alcuni dei curiosi personaggi che animano le 12 novelle di questa raccolta...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Adolfo Albertazzi Cover

    (Bologna 1865-1924) narratore e critico italiano. Biografo di Tasso, Foscolo e Carducci (di cui fu allievo), lasciò un’utile storia del romanzo italiano (Il romanzo, 1903). Fu anche narratore fecondo, ma di breve respiro: meglio che nei romanzi (L’Ave, 1896; Ora e sempre, 1899; In faccia al destino, 1906), riuscì in alcune novelle d’ambiente emiliano (Il zucchetto rosso e storie d’altri colori, 1910; Amore e amore, 1914; Il diavolo nell’ampolla, 1918), storie semplici di gente modesta, venate ora di bonario umorismo, ora di malinconica ironia, ora di accenti tragici. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali