-15%
Il dimenticatoio. Dizionario delle parole perdute - copertina

Il dimenticatoio. Dizionario delle parole perdute

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Cesati
Collana: Ciliegie
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 7 dicembre 2016
Pagine: 216 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788876675751
Salvato in 75 liste dei desideri

€ 13,60

€ 16,00
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il dimenticatoio. Dizionario delle parole perdute

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il dimenticatoio. Dizionario delle parole perdute

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il dimenticatoio. Dizionario delle parole perdute

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Cos'è il dimenticatoio? È il posto in cui finiscono le parole che non usiamo più o che abbiamo dimenticato. Ne abbiamo "tirate fuori" quasi 2000: di basso uso, letterarie, con qualche incursione nelle obsolete. Perché? Perché conoscere più parole ci permette di comunicare in modo più vario, preciso, incisivo, accattivante. E di capire un maggior numero di testi e di discorsi. Di ogni parola spieghiamo il significato (letterale o figurato), diamo qualche esempio d'uso e una serie di sinonimi; qua e là, poi, tante notizie, approfondimenti, curiosità sull'origine delle parole, stralci di romanzi, poesie in cui queste appaiono e molto ancora.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Laura

    25/09/2019 20:09:11

    A volte ci mancano le parole altre volte invece scopri che esistono ma che si sono perse nella nebbia del tempo che passa. Questo libro è un'appassionante florilegio di parole desuete. Lo consiglio anche a chi deve cimentarsi in concorsi pubblici che prevedono quiz di conoscenza verbale perché a volte il passato ti aiuta costruire un futuro migliore!

  • User Icon

    Marco

    24/09/2019 11:26:41

    Molte persone non conoscono tutti i significati delle parole che usiamo tutti i giorni. Un vocabolario come questo diviene uno strumento prezioso per aumentare la consapevolezza di ciò che viviamo. Il libro può essere utilizzato anche come glossario. Io, ad esempio, l’ho provato a sfogliare ai miei amici e molti di loro non conoscevano parole che vi erano contenute.

  • User Icon

    alida airaghi

    04/02/2017 13:14:17

    Ci siamo ridotti a parlare una lingua impoverita, spersonalizzata, modulata sui termini veicolati dai media: neologismi spesso orripilanti, echeggiati dallo slang anglo-americano; terminologie generiche, approssimazioni verbali, banalità colloquiali, abbreviazioni immotivate. Per ovviare al nostro conformismo linguistico, oltreché per offrire ai lettori (incuriosendoli, provocandoli) un campionario di vocaboli desueti, poco comuni, l’editore fiorentino Cesati ha pubblicato un “dizionario delle parole perdute”: Il dimenticatoio, composto dalle sue redattrici, “un gruppo dii persone che lavora ogni giorno su testi specialistici legati alla letteratura e alla linguistica”. A cui deve andare la nostra gratitudine, perché sfogliare questo volume ci arricchisce, divertendoci e istruendoci: meriti non da poco, in questi tempi in cui non solo le idee, ma anche le parole si stanno pericolosamente omogeneizzando. I termini selezionati appartengono alla poesia e alla narrativa, all’uso quotidiano del nostro presente e del passato più o meno lontano, al parlato “basso” e popolare, al linguaggio scientifico e giornalistico: ma hanno tutti la peculiarità di essere stati dimenticati in qualche cassetto della memoria collettiva, incellofanati sotto naftalina. Di ognuna delle 2000 parole proposte viene spiegato il significato, letterale o figurato, si offrono esempi d’uso e una serie di sinonimi, qualche curiosità, riferimenti letterari. E se le persone di media cultura possono vantarsi di riconoscere vocaboli preziosi ma non abusati quali abbacinare, limine, facondia, si può scommettere che nemmeno i più appassionati linguisti e consultatori di dizionari sappiano definire con certezza il significato di accismare, calamistro, gorgiato, nembrodico, razzese, e via discorrendo. Un libro simpatico, accattivante anche graficamente, a cui attingere quotidianamente per arricchire il nostro lessico, ma soprattutto per salvare il patrimonio culturale più prezioso che abbiamo: le parole.

Note legali