Il dio degli altri. Il difficile universalismo di Bibbia e Corano

Ugo Bonanate

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Nuova cultura
Anno edizione: 1997
In commercio dal: 9 gennaio 1997
Pagine: 181 p.
  • EAN: 9788833910154
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,16

€ 20,66

Punti Premium: 11

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 20,66 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tre monoteismi, tre universalismi: ebraismo, cristianesimo e Islam condividono il medesimo presupposto, ossia ciascuno di essi si dichiara l'unica religione universale. Ma a quali condizioni la religione di un popolo può aspirare a essere la religione di tutti i popoli? Scopo del libro non è però ripercorrere storicamente la difficile convivenza dei tre universalismi, ma cercarne le ragioni scritturali nei rispettivi testi di fondazione.
| Vedi di più >
Note legali