Categorie

Curatore: A. Sandulli
Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2005
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XII-332 p.
  • EAN: 9788814119064

L'opera ha lo scopo di esercitare il lettore al ragionamento giuridico, attraverso un percorso guidato ad una serie di applicazioni problematiche, concernenti principi ed istituti del diritto amministrativo. Si tratta, quindi, di un volume volto ad analizzare, a fini didattici, alcuni tra i principali problemi dell'odierno diritto amministrativo.
Il libro è ripartito in dodici capitoli, cui segue un'appendice, finalizzati a fornire istruzioni per lo svolgimento della ricerca giuridica.
Ciascun capitolo si apre con un paragrafo di presentazione dei temi di fondo e dei motivi che hanno spinto alla scelta dei problemi selezionati. Segue l'analisi delle singole questioni, strutturata, in linea di massima, in questo modo: descrizione dell'assetto normativo; esposizione delle tesi e delle ipotesi di soluzioni formulate dalla giurisprudenza e dalla scienza giuridica; analisi delle questioni dubbie e dei nodi irrisolti; indicazione, in bibliografia, delle pubblicazioni più recenti sull'argomento.
La finalità del volume è quella di esercitare la capacità di riflessione del lettore su talune questioni giuridiche di complessa articolazione. Ne deriva che allo stesso è richiesto di avvicinarsi al libro con uno spirito diverso rispetto a quello con cui è solito studiare un manuale, poiché ciò che conta, in relazione ad un volume di applicazioni problematiche, è la capacità di saper cogliere i punti di snodo e di posizionare nel corretto ordine le tessere del mosaico.