Diritto comunitario e sistemi nazionali. Pluralità delle fonti e unitarietà degli ordinamenti

Anno edizione: 2010
In commercio dal: 23 marzo 2010
Pagine: 688 p., Brossura
  • EAN: 9788849519716
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'integrazione tra sistema nazionale e diritto comunitario ha gradualmente determinato la presa di coscienza, da parte della dottrina, della necessità di procedere ad una vera e propria riconcettualizzazione delle categorie tradizionali. L'impatto della normativa europea sugli istituti del diritto civile, specialmente riguardato sui versanti del diritto dei contratti e del diritto dell'impresa, ha costituito l'oggetto del confronto svoltosi fra Studiosi di aree diverse nel corso del 4° Convegno Nazionale SISDIC. Fecondi sono gli spunti di riflessione che ne sono derivati, in vista di un ripensamento, in chiave unitaria e complessa, della struttura fondativa delle regole nel sistema italo-comunitario delle fonti.

€ 100,00

Venduto e spedito da IBS

100 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile