Editore: Einaudi
Anno edizione: 1998
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 175 p.
  • EAN: 9788806142483
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

La parola "distanza" nomina una delle forme essenziale del nostro modo di sentire e di pensare il mondo. Luogo e condizione della separazione e della solitudine e, insieme, lugo e condizione dell'incontro e della comunicazione con l'altro, ogni concreta distanza, anche la più piccola, produce di continuo nella nostra mente e nei nostri sensi, pensieri, emozioni, metafore, analogie, simboli. Questo libro, sforzandosi di porre domande più che di dare risposte, vorrebbe seguire qualche traccia di tale interminabile percorso di trasformazione.

€ 7,90

€ 9,30

Risparmi € 1,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile