Il divenire dell'Europa. Idee architettoniche, creative ed artistiche per la conservazione del futuro dell'Europa. Ediz. italiana, inglese, cinese

Editore: Gangemi
Formato: PDF con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 9,54 MB
  • Pagine della versione a stampa: 111 p.
    • EAN: 9788849277319
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 29,99

    Venduto e spedito da IBS

    30 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    I progetti del concorso internazionale di idee “Il Divenire dell'Europa – Idee architettoniche, creative ed artistiche per la conservazione del futuro dell'Europa” costituiscono occasione per dare nuovo orizzonte all'enigmaticità delle trasformazioni in atto – che toccano cosí da vicino le sensibilità dei cittadini europei – di cui il segno architettonico-paesaggistico-artistico è traccia.
    L'idea del concorso è nata dall'incontro di un gruppo di amici nell'ambito dell'Associazione Atelier PAEMA – Spazio Urbano Protetto (l'Ente banditore) che ha promosso “Cinque incontri per l'Europa”, i cui temi della visibilità unitaria e simbolica dell'Europa nel mondo sono divenuti i principi fondativi.
    Quanto sopra sarebbe dovuto avvenire non solo tramite un'idea emblematica della poliedrica cultura europea, ma anche attraverso la scelta di un luogo nel quale realizzare un'opera in un contesto paesaggistico e/o urbano in grado di sintetizzare in un segno forte i molteplici portati dei paesi Membri.
    Il 21 maggio 2012 Atelier Paema, con il patrocinio dell'Ufficio di Rappresentanza della Commissione Europea in Italia, ha presentato ufficialmente il concorso nella Sala Europea delle Bandiere a Roma.
    I Membri del Comitato promotore sono, oltre al sottoscritto, Serena Angioli, Giovanna Cataldo, Tommaso Grimaldi, Paolo Palomba. I Membri del Comitato scientifico sono: Achille Albonetti, Serena Angioli, Giovanni Baiocchi, Pier Virgilio Dastoli, Franco Luccichenti, Guido Napoletano, Paolo Palomba, Luisella Pavan Woolfe, Lucrezia Reichlin, Amedeo Schiattarella, Luca Zevi. La Commissione di valutazione, che ho avuto l'onore di presiedere, è cosí composta: Stefan Behnisch, Dennis Crompton, Gabriele Del Mese, Maria Angela Falà, Ruggero Lenci, Carme Pinós, Luigi Prestinenza Puglisi, Franco Purini, Adèle Naudé Santos, Claudio Strinati.
    Le nazioni di provenienza degli iscritti sono: Belgio, Cina, Corea del Sud, Francia, Germania, Inghilterra, Iran, Islanda, Italia, Malaysia, Olanda, Portogallo, Spagna, Stati Uniti, Sudafrica.
    La pubblicazione dei progetti che seguono costituisce una testimonianza degli intendimenti su esposti, oltre che un riconoscimento per quanti hanno aderito al concorso internazionale (oltre 100) e sono stati selezionati – vincitori, menzionati e altro – in quanto meritevoli di essere qui inclusi.
    In ultima analisi il presente volume vuole documentare la prima tappa di un percorso che, negli auspici di quanti a vario titolo hanno contribuito all'iniziativa, ne prevede altre, tutte orientate verso il Divenire dell'Europa, attore del dialogo tra le culture del mondo.