-15%
Il domatore di leoni. I delitti di Fjällbacka. Vol. 9 - Camilla Läckberg - copertina

Il domatore di leoni. I delitti di Fjällbacka. Vol. 9

Camilla Läckberg

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Laura Cangemi
Editore: Marsilio
Collana: Farfalle
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 29 settembre 2016
Pagine: 464 p., Brossura
  • EAN: 9788831724890
Salvato in 85 liste dei desideri

€ 16,15

€ 19,00
(-15%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Il domatore di leoni. I delitti di Fjällbacka. Vol. 9

Camilla Läckberg

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il domatore di leoni. I delitti di Fjällbacka. Vol. 9

Camilla Läckberg

€ 19,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il domatore di leoni. I delitti di Fjällbacka. Vol. 9

Camilla Läckberg

€ 19,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 10,26

€ 19,00

Punti Premium: 19

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 19,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Mai come questa volta Erica e Patrik dovranno scavare negli abissi del male più impenetrabile, diabolicamente protetto da un’apparente normalità.

«L'abilità della Läckberg, signora del giallo nordico, sta proprio in questo: rendere la vita quotidiana terribilmente inquietante» - Raffaella Silipo, La Stampa

«I gialli sono il nostro modo di raccontare storie intorno al fuoco. Ci piace molto spaventarci mentre siamo al sicuro.» - Camilla Läckberg, The Independent

L'inverno è particolarmente gelido, e le vie di Fjällbacka sono quasi deserte, i ristoranti affollati, il porto brulicante di barche e i turisti a passeggio solo un ricordo. Mentre l'intero paesino che guarda al Mare del Nord sembra in letargo, una ragazza vaga confusa nel bosco carico di neve. È ferita, procede incespicando a piedi scalzi, gli occhi simili a due buchi neri in un viso bianchissimo. La sua fuga ha fine quando, raggiunta la strada, un'auto la investe, uccidendola. All'arrivo di Patrik Hedström e della sua squadra di investigatori, la giovane vittima è già stata identificata. Di lei si erano perse le tracce da quattro mesi. Ma il suo corpo porta i segni di un'inimmaginabile violenza che nessun incidente può spiegare, e il pensiero di Patrik corre subito alle altre adolescenti, cosi simili tra loro, misteriosamente scomparse negli ultimi due anni. Potrebbe davvero esserci un collegamento? Intanto, Erica Falck è alle prese con un nuovo libro. Sta facendo ricerche su un'oscura tragedia famigliare che ha portato alla morte di un uomo, una vecchia storia che, iniziata con il festoso arrivo di un circo, con il passare del tempo si è trasformata sempre più in una macabra leggenda senza risposte. Tra le due indagini potrebbe esistere un punto di contatto, un segreto custodito per amore che ha generato e sostenuto negli anni una spirale di odio incomprensibile.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,59
di 5
Totale 27
5
6
4
7
3
12
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ezio

    14/02/2020 03:01:49

    Non ho letto i libri precedenti, quindi non posso fare raffronti. Ad ogni modo, odio le saghe e quindi , anche se piacevole, non leggero' i libri precedenti con gli stessi personaggi e nemmeno quelli futuri. Tornando al libro in questione.....mi e' piaciuto e, a differenza di commenti precedenti, mi e' piaciuto soprattutto il finale perche' ho letto pochissimi libri dove si scopre l'arcano nelle ultimissime pagine. Dopo anni di letture di romanzi gialli o simil-gialli, stavo perdendo il gusto di continuare a leggere lo stesso tipo di storie. Cambiano i personaggi, i settings e gli scrittori, ma alla fine lasciano sempre la stessa sensazione.......che si scriva per attirare un produttore televisivo che compri i diritti della storia per farne un film o un documentario o una serie su Netflix. Ma d'altronde, in un mondo sempre piu' digitalizzato, cosa voglio pretendere...

  • User Icon

    Francy

    19/09/2019 12:55:25

    Un romanzo che ti cattura, sempre con un bel ritmo nella narrazione. Incuriosisce perchè scritto molto bene, peccato per il finale però decisamente deludente: poco plausibile e ridotto a poche righe. Peccato perchè speravo in qualcosa di più.

  • User Icon

    Bicinbici

    19/09/2019 10:25:01

    Un thriller molto appassionante. Un libro di molte pagine che si leggono tutte d'un fiato con la curiosità che aumenta man mano che si entra nella storia. Si tratta di un'indagine che riguarda diverse adolescenti che apparentemente non hanno nulla in comune. E' scritto molto bene, ma mi ha deluso tantissimo il finale. Un finale che si riduce a poche pagine di spiegazione di una storia che ritengo per niente plausibile e che avrebbe meritato maggiore approfondimento. Peccato, perchè fino all'ultimo l'ho apprezzato molto.

  • User Icon

    Floria Binda

    08/05/2019 11:15:53

    Libro molto bello pieno di colpi di scena, ma mi ha deluso nel finale, non è nello stile di Camilla finire così. Mi spiace ma non ho apprezzato, li ho letti tutti, ora mi manca il nr. 10

  • User Icon

    SerenaM

    11/03/2019 11:37:16

    Questa volta l'autrice ha fatto centro. La trama è molto avvincente, nel corso della lettura è difficile intuire chi sia l'autore dei delitti. Sorprende dall'inizio alla fine. Agghiacciante in alcuni punti, soprattutto il finale.

  • User Icon

    LAURA

    04/03/2019 11:02:40

    Avvincente violento cruento, ma scritto molto bene. Credo che acquisterò altri libri di questa autrice.

  • User Icon

    sara

    23/09/2018 16:04:47

    Nono appuntamento della saga di Patrik Hedstrom e Erica Falk: l'ambientazione è ancora la cittadina costiera di Fjällbacka, e ritroviamo i protagonisti dei libri precedenti, a , che ho trovato lenta e, a tratti, un po' noiosa. partire dalla giovane famiglia di Erika e Patrik, scrittrice lei, agente di Polizia lui. La trama, questa volta, cede il passo a una profonda analisi psicologica dei personaggi perciò secondo me questo non è un giallo puro: questa scelta ha influito soprattutto sulla prima parte del romanzo che risulta un po' più lenta nella narrazione. La seconda metà, invece, risulta più avvincente e stimolante perché viene dato più spazio alle indagini e al mistero da risolvere. Nel complesso è un libro piacevole.

  • User Icon

    Michela

    28/10/2017 12:08:50

    Ho letto tutta la serie di Patrick e Erica ma la loro creatrice sta allungando il brodo che inevitabilmente sta perdendo sapore. Questo libro lascia intendere che avrà un seguito ma il mio umile consiglio e quello di lasciare che i protagonisti delle loro vicende si godano finalmente la famiglia. Mi rendo conto che commercialmente parlando è fuori questione ma bisogna anche aver rispetto del lettore che si sente raggirato quando si accorge che l'autore su un dato argomento non ha più niente da dire e, ripetendosi, sta semplicemente facendo gli interessi propri e del suo editore.

  • User Icon

    Francesca

    27/08/2017 12:32:18

    Rispetto a Il bambino segreto questo libro mi ha deluso. Mi sembra ci sia un'esagerata richiesta dell'effetto a sorpresa, del calcare su particolari molto truci, lasciando poi nel lettore una sensazione di risposte non chiare. Il lettore non ha alcun elemento per arrivare a ipotizzare la figura dell'assassino e questo effetto a sorpresa non si può spiegare solo con la patologia dell'assassino.

  • User Icon

    n.d.

    20/07/2017 08:58:41

    Ottimo giallo della Lackberg, sempre ben costruito con la tecnica di una storia recente legata in qualche modo al passato

  • User Icon

    n.d.

    20/07/2017 08:58:41

    Ottimo giallo della Lackberg, sempre ben costruito con la tecnica di una storia recente legata in qualche modo al passato

  • User Icon

    Agostino G.

    20/03/2017 16:44:03

    Libro qualitativamente nella norma rispetto ai precedenti, buon livello di scrittura, buona presentazione dei personaggi con caratteri ben definiti. Bella la dose di mistero anche se verso il finale si perdono alcuni dettagli e qualche risposta resta vaga. La conclusione lascia spazio ad una libera interpretazione degli eventi. Molto interessante e (purtroppo) attuale il tema trattato, si entra in una realtà dura e non molto distante dalla realtà, ma il tutto viene abilmente edulcorato dalla favolosa quotidianità dei protagonisti. Consigliato a coloro che, avendo letto i precedenti libri, amano la scrittrice svedese, non vi deluderà.

  • User Icon

    trillivale

    09/02/2017 15:10:56

    Devo dire che Erika Falk non delude mai...mi piace il modo di scrivere della Lackberg sempre molto scorrevole e piacevole e trovo che i personaggi siano sempre ben descritti.

  • User Icon

    fiorella

    08/01/2017 17:27:35

    Una grande delusione. Ero una fan accanita della Lackeberg e proprio perchè ho letto i suoi romanzi non posso ammettere che faccia quasi un copia/incolla con la trama di un romanzo precedente Lo scalpellino. Anche qui il male si scopre nel personaggio infantile che manifesta una malvagità difficile da concepire anche in un adulto e che in questo romanzo a differenza dell'altro non ha neanche una giustificazione.Probabilmente l'Autrice dopo tanti romanzi é a corto di idee ma io lo trovo offensivo nei confronti dei suoi lettori.

  • User Icon

    Isa

    21/12/2016 05:56:12

    "Provo una grande gratitudine per tutti i ricordi che mi sono rimasti ma nello stesso tempo vorrei strapparmei di dosso, perche' sono le cose belle che fanno male."

  • User Icon

    paola

    27/11/2016 15:36:46

    Il domatore di leoni di Camilla Lackberg, narra una storia. thriller in cui due storie parallele di famiglie si frappongono in ambienti e periodi temporali diversi. La storia nel 1981 riporta ai giorni nostri, alla violenza domestica, alla prevaricazione sugli altri La violenza e la coercizione si alternano anche in contesti i apparentemente perfetti nella vita di Bambina e Laila. Patrick e Annika dovranno tessere le tele dietro la scomparsa di alcune ragazze e la morte di Victoria e scoprire cosa si cela dietro la vita di Vladek , domatore di circo. Un po’ noioso e poco coinvolgente in molti punti

  • User Icon

    tina

    25/11/2016 10:40:56

    Anche questa volta la coppia infallibile ha fatto centro. Mi è piaciuto molto il fatto che ci siano tanti personaggi, e il finale è bello perchè non è anticipato, mai si sarebbe capito cosa stava veramente succedendo in quel centro ippico. Il connubio poi tra vita privata e lavorativa mi piace tantissimo, soprattutto il fatto che questa volta si ha proprio l'impressione che il genio sia Erika e non il marito poliziotto....merita tutte e 5 le stelle

  • User Icon

    Pino

    20/11/2016 16:01:51

    Rispetto ai ai precedenti molto deludente: troppi personaggi che, specialmente nella prima parte, rendono difficoltosa la lettura.

  • User Icon

    susanna bottini

    09/11/2016 13:24:45

    Solito buon prodotto della Lackberg , che scrive storie discrete ma ben confezionate e che vendono molto. La storia,inserita nel solito contesto di sorelle,suocere,mogli,mariti,vedovi,figli di primo e secondo letto, testoline di bambini, cenette in famiglia e altre amenità, è poco credibile ma interessante e si capisce tutto solo alla fine. Un libro non eccelso,ma che si fa leggere.

  • User Icon

    chicca

    27/10/2016 15:54:22

    Il solito romanzo della coppia Patrick-Erika. Il meccanismo è collaudato e ben oliato: una storia del passato che intervalla il presente e solo nelle ultime pagine fornisce la chiave di lettura del mistero. Se amate l'autrice non rimarrete delusi.

Vedi tutte le 27 recensioni cliente


«Bastava uno sguardo al male per non poterlo ignorare più: lo fissava negli occhi ogni giorno, e il male la fissava a sua volta.»

A quattro mesi dalla sua scomparsa Victoria viene trovata priva di sensi e seminuda in un bosco innevato. Una macchina l'ha investita, ma il suo corpo reca ferite ben diverse da quelle causate dallo scontro con un'automobile. Occhi cavati, lingua mozzata, tagli lungo le cosce. Il risultato di torture sadistiche, inflitte nel corso dei lunghi mesi di cattività da un perverso carceriere. Victoria nella nottata morirà, troppo debilitata dai supplizi subiti. La ragazza non è l'unica a essere scomparsa negli ultimi mesi. Altre quattro povere creature sono state strappate dal tepore del focolare domestico e rinchiuse in chissà quale casa degli orrori. Tutte giovani, bionde e piacenti. Forse il triste destino occorso a Victoria potrà aiutare la polizia a rinvenire le altre ragazze.

A condurre le indagini troviamo l'impassibile detective Patrik Hedström, un volto noto ai fan di Camilla Lackberg. La sua dolce metà è Erica Falck, scrittrice di successo, sempre immersa in indagini e ricerche su vecchi crimini saliti agli onori della cronaca. Il caso che sta studiando per il prossimo libro, considerato chiuso dalla polizia, ha sempre affascinato Erica poiché convinta che sia stata incriminata la persona sbagliata. Coincidenza vuole che il paese in cui sono avvenuti i delitti oggetto della sua indagine sia Fjallbaka, lo stesso del caso seguito da Patrik. Nell'approfondire le sue ricerche, la scrittrice si accorgerà di inquietanti parallelismi con le sparizioni indagate dal marito.
Una volta divenute chiare le connessioni tra il suo caso e quello di Patrik, alla scrittrice non resta che raggiungere il marito per indagare insieme. Il colpevole deve trovarsi nella minuscola cittadina. Di conseguenza chiunque attorno a loro è un sospetto.

Il domatore di leoni, il nono romanzo di Camilla Lackberg, è l'ennesima dimostrazione di quanto la pluripremiata autrice svedese sia capace di sconvolgere panorami idilliaci tramite l'improvviso palesarsi del male. Un'oscurità perturbante e corruttrice, incarnata da abietti serial killer, la cui elusiva caratterizzazione è il punto forte della narrazione della scrittrice. Dai contorni vaghi, quasi fantasmatici, essi irrompono minacciosi nel quotidiano, sfumando quel labile confine che separa il mondano dal sublime. La tensione viene accresciuta dal moltiplicarsi dei punti di vista di diversi narratori, spesso separati da diverse coordinate spazio-temporali, un sistema per indurre il pubblico a dubitare di quanto letto nelle pagine precedenti e svelare l'identità del killer solo nelle ultimissime righe.

Nelle sue opere, e in questa in particolare, più violenta del solito, il senso di inquietudine è costantemente mantenuto a livelli pressoché insostenibili. Il lettore viene gettato a capofitto in un mondo gelido, in cui i protagonisti non possono fare altro che guardarsi alle spalle, convinti che chiunque attorno a loro possa essere la fonte di tutto quel sangue sparso. Paranoia, sangue e ghiaccio. Insomma il Noir scandinavo ai suoi massimi livelli. Leggetelo.

  • Camilla Läckberg Cover

    Jean Edith Camilla Läckberg Eriksson è cresciuta a Fjällbacka, un paese sulla costa ovest della Svezia dove ambienta preferibilmente le sue storie e dove visse anche Ingrid Bergman. Prima di diventare una delle più celebri e vendute autrici di polizieschi della Svezia, ha lavorato per diversi anni nel marketing. Oggi, madre di due figli, vive a Stoccolma dove continua a scrivere la sua fortunata serie tradotta in moltissimi paesi, che ha venduto finora nel mondo più di sei milioni di copie. Dal primo episodio della serie (La principessa di ghiaccio, scritto nel 2002 ed edito in Italia da Marsilio nel 2010), vincitore in Francia del Grand Prix de Littérature Policière, viene realizzato un film, il primo di una serie di successo in Svezia.Tra gli... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali