Donne a Milano - Carla Zanardi - copertina

Donne a Milano

Carla Zanardi

Scrivi una recensione
Editore: Iacobellieditore
Collana: I leggendari
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 29 giugno 2017
Pagine: 156 p., Brossura
  • EAN: 9788862523608
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Si possono raccontare una città e un secolo attraverso le storie di personaggi senza storia? Si, si può. Lo fa Carla Zanardi attraverso le vite di 8 donne sul filo della loro e della sua memoria. La Milano dei Navigli e delle case di ringhiera viene fuori cosi attraverso una narrazione che va dai primi Novecento, passando attraverso due guerre mondiali, il Fascismo, la ricostruzione e il boom economico, fino all'alba degli anni Duemila. Storie che si intrecciano, famiglie che condividono difficoltà e piccole gioie, che nonostante ostacoli e pericoli, non rinunciano a progetti di vita perseguiti utilizzando risorse minime. Anno dopo anno leggiamo delle fatiche, della povertà, delle paure di personaggi che si districano in complicate vicende familiari in una città che modifica la sua fisionomia nell'impatto con i tumultuosi cambiamenti in atto. Dubbi e incertezze, scelte sofferte tra tradizione e nuovi stili di vita da parte di donne comuni che non sono "eroine", donne che spesso hanno preferito non scegliere, non opporsi, adattarsi per timore del nuovo o per salvaguardare le secolari leggi della famiglia patriarcale. Conquistando, tuttavia, ciascuna a suo modo, un'autonomia fuori dagli schemi, trovando silenziosamente un compromesso con la vita accettabile da loro stesse e dalla società.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
  • User Icon

    carla

    24/06/2018 18:18:21

    Vissuto al femminile, uno spaccato della Milano dai primi Novecento, in un quartiere popolare in cui si intrecciano vicende di famiglie alle prese con le difficoltà di guerra e dopoguerra. Un salto nella storia attraverso il quotidiano.

| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali