Dream Stuff

Dream Stuff

David Malouf

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Random House
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 224,29 KB
  • EAN: 9781409015659

€ 8,49

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

From the image of a small boy entranced by his mother's GI Escort, yet still hoping for the return of a father 'missing in action', to the portrait of an adult writer trying to piece together a defining image of his late father, these outstanding stories conjure up with sharp intensity the memories and events that make a man.

These powerfully vivid stories range over more than a century of Australian life, from green tropical lushness to 'blacksoil country', from scrub and outback to city streets - evoking dark shadows beneath a bright sun, and lives shaped by the ghosts of history and the rhythms of unruly nature.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • David Malouf Cover

    (Brisbane 1934) scrittore e poeta australiano. Ha esordito con la raccolta La bicicletta e altre poesie (Bicycle and other poems, 1970, nt). La vena narrativa, rivelatasi con Johnno (1975, nt) e con Una vita immaginaria (An imaginary life, 1978), ha trovato conferma in Nel mondo grande (The great world, 1990) e in Ritorno a Babilonia (Remembering Babylon, 1993), forse il suo capolavoro, storia di un bambino bianco allevato dagli aborigeni che viene respinto dalla comunità originaria quando vi fa ritorno da adulto. Sono seguiti i romanzi Conversazioni a Curlow Creek (The conversations at Curlow Creek, 1996) e Io sono Achille (Ransom, 2009) e i racconti di La materia dei sogni (Dream stuff, 2000) e Qualsiasi mossa tu faccia (Every move you make, 2006, nt). Approfondisci
Note legali