Due amiche esplosive di Bob Dolman - DVD

Due amiche esplosive

The Banger Sisters

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Banger Sisters
Regia: Bob Dolman
Paese: Stati Uniti
Anno: 2002
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 4,25 €)

Lavinia e Suzette un tempo erano amiche per la pelle. Negli anni sessanta facevano le grupie portandosi a letto qualunque star del rock riuscissero ad avvicinare e guadagnandosi il soprannome di The Banger Sisters. Vent'anni dopo Suzette è appena stata licenziata dal suo lavoro di barista quando decide di ritrovare la vecchia amica Lavinia, che nel frattempo è diventata una ricca e rispettabile madre di famiglia.
3,5
di 5
Totale 2
5
0
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Betta

    24/04/2018 18:19:12

    Carina l'idea... ma un po' mediocre lo sviluppo.

  • User Icon

    Alice

    09/09/2006 16:33:03

    carino. mostra perfettamente l'ipocrisia che imperversa incontrastata nell'"alta società" e che talvolta può arrivare a soffocare una persona...soprattutto se questa reprime il suo animo ribelle. Goldie Hawn è impareggiabile, come sempre...e Susan Sarandon le tiene bene il passo. da guardare se si vuole trascorrere una serata all'insegna del divertimento.

  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2004
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 97 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Susan Sarandon Cover

    Nome d'arte di S. Abigail Tomalin, ttrice statunitense. Bruna, grandi occhi scuri, dopo gli studi universitari e il matrimonio (che avrà breve durata) con l'attore Chris S., esordisce sul grande schermo con un piccolo ruolo nel violento Joe - La guerra del cittadino Joe (1970) di J. Avildsen, facendosi notare da critica e pubblico. Nonostante non abbia alle spalle esperienza e studi di recitazione, sfodera un talento versatile che le permette di ottenere sempre maggiori consensi nelle pellicole successive: è la fidanzata abbandonata da J. Lemmon nel satirico Prima pagina (1974) di B. Wilder, sensuale protagonista del musical diventato cult-movie The Rocky Horror Picture Show (1975) di J. Sharman, prostituta madre di B. Shields nello «scandaloso» Pretty Baby (1978) di L. Malle, che la vuole... Approfondisci
  • Goldie Hawn Cover

    Attrice e produttrice statunitense. Sin da giovanissima segue corsi di danza e di recitazione. A soli sedici anni debutta in teatro e ben presto si rende conto che il suo vero talento è quello comico. Esile, capelli biondi disordinati, grandi occhi azzurri e un sorriso contagioso, diventa popolare grazie a uno spettacolo televisivo. Dopo un esordio in sordina, sul grande schermo trova la grande occasione con il ruolo della svampita ma dolce Niki in Fiore di cactus (1969) di G. Saks, con cui si aggiudica l’Oscar come attrice non protagonista. Nei film seguenti, per lo più commedie scanzonate, ripropone il personaggio che l’ha resa famosa: da Mi è caduta una ragazza nel piatto (1970) di R. Boulting al road-movie Sugarland Express (1974) di S. Spielberg, in cui fornisce una delle sue più intense... Approfondisci
  • Geoffrey Rush Cover

    Propr. G. Roy R., attore australiano. Dopo gli studi in lettere, si trasferisce a Parigi per frequentare la celebre Scuola di teatro di J. Lecoq. Esordisce al cinema in sordina con parti di sfondo in film minori agli inizi degli anni '80, ma dopo alcune esperienze televisive arriva la grande occasione con il ruolo del protagonista del drammatico Shine (1996, Oscar) di S. Hicks. Nelle pellicole successive si dimostra valente attore versatile: è l'implacabile prefetto di polizia Javert nel letterario I miserabili (1998) di B. August, il simpatico bugiardo Philip Henslowe del romantico e rocambolesco Shakespeare in Love (1999) di J. Madden, l'eccentrico marchese De Sade nell'audace Quills, la penna dello scandalo (2001) di P. Kaufman. Nel 2004 interpreta P.?Sellers nel biopic Tu chiamami Peter... Approfondisci
Note legali