Categorie

Dante Bruno

Editore: Dedalo
Collana: Il Politecnico
Edizione: 6
Anno edizione: 1984
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 120 p. , ill.
  • EAN: 9788822008053

La legge 25.11.1962 n. 1684 con le variazioni della legge 5.11.1964 n. 1224 e la Circolare del Ministero dei Lavori Pubblici del 6.2.1963 n. 705, hanno sostanzialmente modificato tutta la normativa riguardante la progettazione, la costruzione, la direzione dei lavori, la prassi tecnico-amministrativa, il collaudo delle costruzioni ricadenti in zone sismiche ed hanno, altresi, introdotto alcune norme che valgono per tutto il territorio nazionale. Vengono ad essere direttamente condizionati da tali nuove disposizioni i fabbricati a struttura intelaiata ed i fabbricati privi di intelaiature portanti, le altezze e le distanze, gli edifici privati e gli edifici pubblici, gli edifici per abitazione e gli edifici ad uso industriale, le costruzioni in cemento armato e le costruzioni in acciaio, lo studio geologico del terreno e la sua sistemazione, i criteri per la elaborazione dei calcoli delle strutture e l'iter procedurale per la loro approvazione, la licenza edilizia del Comune e l'autorizzazione del Genio Civile, i sistemi costruttivi tradizionali ed i procedimenti industriali. Tali disposizioni vengono quindi ad interessare un campo notevolmente più vasto di ogni precedente prescrizione nel settore, ed è in tale senso che il libro, opera del tutto originale, colma un vuoto esistente nella letteratura tecnico-legale non limitandosi ad una semplice interpretazione delle norme di legge e ad una loro esemplificazione grafica, venendo invece ad integrare con considerazioni pratiche ed utili precisazioni quella che è la comune preparazione tecnico-legale derivante sia dai corsi di studio che dalla usuale formazione pratico-professionale.