Ein Sommernachtstraum - Ouvertures - CD Audio di Felix Mendelssohn-Bartholdy,Kurt Masur,Günther Herbig,Gewandhaus Orchester Lipsia,Staatskapelle Berlino

Ein Sommernachtstraum - Ouvertures

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Berlin Classics
  • EAN: 0782124134020

€ 26,67

Venduto e spedito da PHENIX

Solo 2 prodotti disponibili

spedizione gratuita

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Herbig, Guenther - Ein Sommernachtstraum Op. 61 (S
2
Ouvertuere: Allegro Di Molto
3
Scherzo
4
Allegro Vivace
5
Lied Mit Chor: Allegro Ma Non Troppo
6
Intermezzo: Allegro Appassionato
7
Notturno: Con Moto Tranquillo
8
Hochzeitsmarsch: Allegro Vivace
9
Ruepeltanz: Allegro Di Molto
10
Finale: Allegro Di Molto
11
Masur, Kurt - Das Maerchen Von Der Schonen Melusin
12
Masur, Kurt - Meeresstille Und Glueckliche Fahrt D
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Felix Mendelssohn Bartholdy Cover

    Compositore tedesco. Le vicende biografiche. Di famiglia colta e agiata, visse a Berlino dal 1811, ricevendo un'accuratissima educazione letteraria e musicale e rivelando doti di fanciullo prodigio. Da C.F. Zelter, suo maestro e direttore della Singakademie, apprese ben presto ad amare Bach e i classici della musica sacra. Nel 1821 divenne amico del vecchio Goethe; conobbe Weber e nel 1825, durante un viaggio a Parigi, Meyerbeer e Cherubini. Dal 1827 al '29 frequentò l'università di Berlino e nel 1829 esordì come direttore riesumando la Passione secondo Matteo; l'esecuzione segnò l'inizio della rivalutazione di Bach, allora quasi dimenticato. Nello stesso anno compì un viaggio in Inghilterra e Scozia, nel 1830 in Italia (Venezia, Firenze, Roma, Napoli), ricevendone profonde impressioni. Nel... Approfondisci
  • Kurt Masur Cover

    Direttore d'orchestra tedesco. Ha diretto la Filarmonica di Dresda (1955-58, 1967-72), il Gewandhaus di Lipsia (dal 1970), l'Orchestra sinfonica di Dallas (1976-80), ed è stato direttore ospite presso altre importanti orchestre e teatri.?Nel 1992 è succeduto a Z.?Mehta alla guida della Filarmonica di New York.?Si è soprattutto dedicato al repertorio sinfonico romantico e tardoromantico, distinguendosi in Schumann, Bruckner e R.?Strauss. Approfondisci
Note legali