Elya

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Elya
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: KLASSE UNO
Data di pubblicazione: 7 dicembre 2018
  • EAN: 5054197036309

€ 10,90

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

ELYA raccoglie tredici canzoni, tredici pezzi di un mosaico che si è costruito da sé, nel tempo, nato dalla necessità di raccontare e di creare ambienti comodi per i miei sensi. Ogni brano ha il suo mondo, il suo modo di porsi, e lo fa con totale libertà. Si trovano la periferia in cui sono cresciuto, i locali che sono solito frequentare, il male e il bene che una distanza sa generare, il desiderio di riscatto. I Beatles, David Bowie, Lucio Dalla, Battisti sono alcuni degli ascolti che quotidianamente e ossessivamente faccio e ho fatto mentre scrivevo la maggior parte di questi brani. Questo mio Disco, ELYA, è la prima pagina di un libro.
Biografia
Elya Zambolin, giovane cantautore, è originario di Monselice (PD). Fondatore e leader della band “Attika”, selezionata nel 2012 da MTV NEW GENERATION con il brano "Non arrenderti",il cui videoclip (Regia: Marco e Luca Donazzan) è stato finalista dell’Identità Film Festival presieduto da Irene Pivetti e proiettato al cinema Trevi.
Questo singolo è stato trasmesso anche da importanti emittenti radiofoniche (Radio Deejay) e televisive (TG1).
Particolarmente significativa è stata la sua partecipazione all’ "Human Right's Tour”, in collaborazione con Amnesty International, dove si sono esibiti anche artisti come Enrico Ruggeri, Eugenio Finardi e Chiara Canzian.
Il secondo singolo estratto dall'album di debutto "Verde" - produzione artistica di Roberto Visentin - vince il Festival Show 2013, dove la band durante il tour affianca artisti di calibro nazionale e internazionale come Max Pezzali, Arisa, Nomadi, Max Gazze', Simona Molinari, Serebro, Elen Levon.
Nel 2016 Elya intraprende un percorso come solista.
Duetta con Max Pezzali sul palco di Piazzola sul Brenta (PD) durante il “Max Tour”, cantando "L'universo tranne noi”.
Ad ottobre dello stesso anno pubblica il singolo “Evelyn”, prodotto da Max Pezzali, Claudio Cecchetto, Pier Paolo Peroni e Davide Ferrario. Ad aprile 2017 esce il singolo "Che bella che sei”, a luglio dello stesso anno il brano "Ho conosciuto Paolo”, presentato al Pistoia Blues Festival, dove ELYA è stato open act di Tom Odell.
Il brano è stato trasmesso anche da RADIO 105.
Il 30 Maggio 2018 è premiato dalla SIAE e dalla Nazionale Italiana Cantanti, durante la partita del cuore presso lo stadio Luigi Ferraris di Genova, come “Artista emergente dell'anno”.
Disco 1
1
Cosa ti farei
2
Ti verso il cuore
3
Vorrei sentirci litigare
4
Notturno Ino
5
L’ho fatto per te
6
Indivisibili
7
Preludio ypn
8
Una ragazza così
9
Niente
10
La cura che oggi ci va
11
Un altro brandy
12
Periferie annoiate
13
Norimberga
| Vedi di più >
Note legali