Ethiopiques 23

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Buda
Data di pubblicazione: 10 marzo 2008
  • EAN: 3341348601526

€ 12,90

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

La storia dell'Orchestra Ethiopia (1963-1975) è inusuale e assai interessante per più di una ragione. Proprio mentre la musica moderna stava raggiungendo il picco, sia per popolarità che per qualità artistica, l'Orchestra Ethiopia, grazie al suo lavoro, riuscì a ridare legittimità alla musica tradizionale, che gli swinganti anni '60 avevano relegato in secondo piano. Infatti tra il colpo di stato del dicembre 1960 e la rivoluzione del 1974 l'Etiopia stava, all'insaputa del mondo, vedendo la fine di un lunghissimo impero e un'esplosione musicale senza precedenti, una vera età dell'oro. Il successo dell'iniziativa dell'Orchestra può essere attribuito alla lungimiranza e all'entusiasmo di alcuni stranieri, in Etiopia solo per una limitato periodo di tempo: prima di tutto, il compositore, musicista e musicologo egiziano Halim El-Dabh, e poi i due volontari dei corpi di pace americani, John Coe e Charles Sutton. Solo nel 1966 l'Orchestra trovò il suo definitivo mentore in Tesfaye Lemma. Orchestra Ethiopia era molto di più di un ensemble di musica tradizionale: importante fu il suo ruolo di preservatrice di culture musicali, come quella delle province meridionali, scarsamente esplorate fino ad allora. Questo cd raccoglie molti brani inediti. Tutti dimostrano un'apertura mentale e una creatività che nasce da un'idea moderna di tradizione, vista non come qualcosa di fisso e rigido, ma come un flusso inarrestabile che unisce il passato alle istanze più nuove. Ciò che noi chiamiamo tradizione non è qualcosa di iscritto nella pietra. Non è nient'altro che l'ultima incarnazione, il più recente flash nella memoria di una cultura in movimento perenne, che non smette mai di evolversi e di fagocitare gli stati precedenti di quella stessa cultura. L'Orchestra Ethiopia rappresenta perfettamente tale flusso costante.

Disco 1
  • 1 Tezeta
  • 2 Tennesh mèkèdda
  • 3 Mamiténna Kèbbèdè
  • 4 Hodé
  • 5 Kèto ayqèrem Motu
  • 6 Datchèna koba
  • 7 Mèdinanna Zèlèsègna
  • 8 Shègitu
  • 9 Yèhetsanu lèqso
  • 10 Hèlawsho
  • 11 Lèqedamé atbiya
  • 12 Besetchet
  • 13 Lalé guma
  • 14 Wolayta Krar
  • 15 Dèrbabé
  • 16 Aba Balano Shanka
  • 17 Sènbèt
  • 18 Goraw
  • 19 Shèb robé
  • 20 Od
  • 21 Sham kèfèna
  • 22 Téraraw
  • 23 Semesh Man Nèw?