Faust - So Far - CD Audio di Faust

Faust - So Far

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Faust
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Rer
Data di pubblicazione: 13 novembre 2008
  • EAN: 0752725012027
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 19,50

Punti Premium: 20

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alex Lugli

    02/07/2010 17:45:01

    I Faust sono una Band tedesca formatasi a Wümme nel 1971 e dedita ad un Art-Rock Elettronico, in linea con la corrente Experimental Rock tedesca di inizio anni Settanta conosciuta con il nome di Krautrock al quale vengono associati anche gruppi come i Can, gli Amon Düül, i Neu! e i primi Kraftwerk. Membri del gruppo sono Werner "Zappi" Diermaier (batteria), Jean-Hervé Péron (basso, chitarra, voce), Hans Joachim Irmler (organo, elettronica), Arnulf Meifert (percussioni), Rudolf Sosna (chitarra, tastiere) e Gunter Wüsthoff (Sax ed effetti). Si assicurarono subito un lucroso contratto con la casa discografica Polydor e presto cominciarono a registrare il loro album d'esordio, "Faust", che ricevette ampie lodi dalla critica per il suo approccio innovativo e contribuì a creare una schiera di Fans ristretta ma devota. I Faust furono fra i primi ad avere una certa rilevanza a livello internazionale per quello che poi sarebbe stato chiamato Krautrock. Furono anche fra i primi ad imbarcarsi nell'allora giovanissima Virgin Records di Richard Branson, che intraprese un'audace e poderosa campagna pubblicitaria mirata all'introduzione dei Faust nel mercato britannico. "So Far", secondo album della Band, è unanimamente considerato uno dei dischi più importanti (e più genialmente "fuori") della storia del Rock. "So Far" è il secondo album dei Faust, pubblicato nel 1972. Si discosta dal primo lavoro in quanto strutturato in canzoni e non in lunghe digressioni, ma porta comunque un contributo forte alla direzione dissacratoria del gruppo. Una menzione particolare merita la grafica dell'album, esternamente nero, ma al cui interno sono contenute delle tavole a colori di grande formato, ciascuna dedicata ad un brano, con toni tra l'ironico e l'espressionistico. Il disco contiene brani fenomenali come "It's A Rainy Day, Sunshine Girl", "On The Way To Abamäe", "No Harm", "So Far", "Me Lack Space...", "...In The Spirit", che attestano tutta la grandezza della proposta musicale sperimentale dei Faust. Un lavoro stupendo e bellissimo.

Note legali