The Feral Detective

The Feral Detective

Jonathan Lethem

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: HarperCollins
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,04 MB
  • EAN: 9780062859082

€ 10,18

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Jonathan Lethem’s first detective novel since Motherless Brooklyn

“One of America’s greatest storytellers.” —Washington Post

Phoebe Siegler first meets Charles Heist in a shabby trailer on the eastern edge of Los Angeles. She’s looking for her friend’s missing daughter, Arabella, and hires Heist to help. A laconic loner who keeps his pet opossum in a desk drawer, Heist intrigues the sarcastic and garrulous Phoebe. Reluctantly, he agrees to help. The unlikely pair navigate the enclaves of desert-dwelling vagabonds and find that Arabella is in serious trouble—caught in the middle of a violent standoff that only Heist, mysteriously, can end. Phoebe’s trip to the desert was always going to be strange, but it was never supposed to be dangerous. . . .

Jonathan Lethem’s first detective novel since Motherless Brooklyn, The Feral Detective is a singular achievement by one of our greatest writers.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Jonathan Lethem Cover

    Jonathan Lethem è figlio di un pittore e di una militante della sinistra radicale, cresciuto in una Brooklyn divisa fra italiani, neri ed ebrei, tra classici del cinema di fantascienza, cartoni animati della Warner Bros., la grande letteratura europea e la cultura hippy. È cresciuto leggendo Calvino e la Highsmith, Dostoevskij e Ray Bradbury, e se fino all’adolescenza da grande voleva fare il pittore, a vent’anni si è ritrovato sulla West Coast a lavorare fra gli scaffali di una libreria – e alle prime versioni dei suoi romanzi.La lunga parentesi californiana dura più di dieci anni, che comprendono un breve matrimonio (con la scrittrice Shelley Jackson) e la pubblicazione dei suoi primi romanzi: nel 1994 Gun with Occasional Music (Concerto per... Approfondisci
Note legali