-15%
Le fermate del piacere - Massimo Boscarino - copertina

Le fermate del piacere

Massimo Boscarino

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: La Zisa
Collana: Il quadrifoglio
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 15 maggio 2019
Pagine: 170 p., Brossura
  • EAN: 9788831990363
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,82

€ 13,90
(-15%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Le fermate del piacere

Massimo Boscarino

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Le fermate del piacere

Massimo Boscarino

€ 13,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Le fermate del piacere

Massimo Boscarino

€ 13,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Cresciuto a "pane e Bibbia" in un paesino dell'entroterra siciliano, Elia vive la sua adolescenza tra pecore, montagne e dogmi religiosi. Tutto cambia quando il ragazzo parte per il servizio militare e si trasferisce in una grande città del Nord dove conoscerà per la prima volta i piaceri della vita e si abbandonerà a un'esistenza fatta di vizi ed eccessi tra alcol, attività illecite e lussuria sfrenata. L'incontro con una misteriosa donna lo costringerà a rimettere in discussione la sua vita. Ma chi è davvero Elia? L'uomo dai sani princìpi attaccato alla famiglia, al suo Dio e alla sua terra o un personaggio cinico, bugiardo, opportunista e capace solo di fare i suoi interessi? Tra le righe del romanzo sembra emergere una scomoda e poco rassicurante verità: Elia ci somiglia molto più di quanto non vorremmo. Sornione e imprudente, questo personaggio così moderno e umano ci strizza l'occhio e ci invita a guardare dentro noi stessi per ritrovare nel profondo della nostra anima le stesse contraddizioni che a lungo hanno tenuto in ostaggio la sua vita.
4,67
di 5
Totale 6
5
4
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    stefano

    29/07/2019 12:34:03

    Ho appena concluso la lettura del tuo capolavoro. Ogni parola trasuda te, e il tuo modo di essere. L'ultimo capitolo è stato un succulento dolcetto casalingo, assaporato proprio come Elia riscopri' il suo paese antico. Grazie per le splendide emozioni che hai regalato a tutti quelli che hanno veramente letto dentro le parole , ogni conflitto e repressione vissuta quotidianamente. Vien voglia di prendere la 500 e partire verso se stessi e le spiaggie dimenticate dell'intimo. Grazie perché ti ho sentito un ogni parola.

  • User Icon

    Giorgio

    15/07/2019 20:31:47

    La narrazione piacevole, scorrevole, ricca di colpi di scena, fa leggere il libro come si suol dire tutto d'un fiato. Il Boscarino con le sue opere ha sempre colpito e rapito il lettore, con "le fermate del piacere" lo fa immedesimare nei vari personaggi. Ma non sveliamo troppo, correte in libreria......

  • User Icon

    Avvincente

    03/07/2019 15:04:08

    Testo avvincente che si legge tutto d'un fiato. Interessante l'osservazione dell'esistenza umana come un continuo divenire, in un vortice dove non si è mai sempre uguali a sé stessi, ma si è uno nessuno e centomila, quasi a ricordare i personaggi pirandelliani.

  • User Icon

    Andrea

    01/07/2019 22:32:49

    Libro appena letto con tantissime belle emozioni tutte da decodificare. Romanzo avvincente che danza tra sacro e profano. I personaggi, mai scontati, scavano dentro ciò che il lettore probabilmente ha da sempre tentato di insabbiare. Mitico il primo incontro di Elia con il piacere.

  • User Icon

    Maddalena

    24/06/2019 17:31:45

    Ho appena terminato la lettura di questo libro e devo dire che ne sono rimasta molto sorpresa. La storia raccontata è incalzante e ricca di colpi di scena. Per me che ho origini siciliane è stato un po' come tornare indietro nel tempo, in quanto sono citati e descritti luoghi e usanze di quella meravigliosa Terra. L'autore ha inserito personaggi eterogenei, ognuno dei quali lascia il segno nel bene e nel male. Personalmente ne ho apprezzati alcuni di più, altri meno ma credo che questo sia molto soggettivo. Lettura consigliatissima a tutti!!! Maddalena

  • User Icon

    Kenan Digrazia

    24/06/2019 16:09:26

    Leggere "Le Fermate del Piacere" è una continua partita a scacchi mentale con l'autore. La pregevole fattura del volume, il profumo e la consistenza scrocchiante della carta attirano e seducono il lettore a primo acchito, andando di pari passo con la struttura diegetica del romanzo che ci catapulta letteralmente in un mondo ammaliante, pieno di piaceri, divertimenti mondani, ma grandi vuoti dell'essere. In questa prima parte, il lettore crede di avere vantaggio dell'autore, che pure lo stupisce con parecchi colpi di scena. Ma ecco che, nella seconda parte, Boscarino pone un vero e proprio scacco matto: il protagonista Elia, la cui ricerca, la cui sete ricorda i grandi personaggi di Hesse, comprende la propria follia, chiama il lettore alla sua responsabilità in tutto questo: Elia, in fondo, è un po' tutti noi in questa società occidentale decadente. Siamo anche noi, per usare le parole del protagonista, "carnefici in uguale misura" dei grandi attori, magari solamente più famosi di noi, in questo palcoscenico che divora la dignità nostra e del nostro pianeta. Non mancano i personaggi toccanti, come il piccolo prete del paesino in rotta con le gerarchie ecclesiastiche, rivoluzionario delle consuetudini di una religione che, invece di avvicinare l'uomo a Dio, lo allontana verso il baratro dell'egoismo. Dio parla molto in quest'opera, ma lo fa attraverso quello che Galilei aveva definito "il grande libro della natura" e attraverso anime pure dal fascino mistico e sensuale. Invito i lettori a cercare il significato di ogni nome dei personaggi, nulla è casuale. Passi di intensa poeticità accompagnano la descrizione della natura sullo sfondo, il ritorno alle radici del paesino di una Sicilia mitica e mistica, il viaggio, Manaus e il Brasile. Scopriamo soluzioni profonde per salvare il pianeta, sempre per bocca dei classici personaggi di Boscarino: agenti dell'universo per risvegliare la nostra coscienza e condurci ad un felice ritorno all'ascolto dei ritmi di Madre Terra.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Note legali