Le ferrovie in Lombardia tra Ottocento e Novecento

Curatore: S. Zaninelli
Editore: Il Polifilo
Collana: Varia
Anno edizione: 1996
Pagine: 272 p., ill.
  • EAN: 9788870501957
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Nello sviluppo delle ferrovie si coglie una valenza che va oltre la funzionalità: una continua sfida alla capacità tecnica e organizzativa, all'iniziativa privata e a quella dello Stato, agli operatori economici e alle burocrazie, con esiti socialmente e politicamente rilevanti, cioè di mobilità di persone e di controllo del territorio. Nel volume questo progressivo manifestarsi di interessi è stato ricostruito nelle sue connessioni. Una prima parte dell'opera è stata infatti dedicata al formarsi, tra il 1830 e il 1914, per sistemi regionali di ferrovie, di un unico sistema nazionale, entro il quale si è poi riproposta l'estensione di una rete lombarda, funzionale alla regione e ai suoi poli di crescita agricola, commerciale e industriale.

€ 59,50

€ 70,00

Risparmi € 10,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

60 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: