Categorie

Curatore: R. Marra
Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2006
Pagine: XXII-246 p. , Brossura
  • EAN: 9788834864296
Presentazione. – Oltre il diritto penale. Alessandro Baratta filosofo dei diritti (R. Marra). – Parte Prima: La questione criminale fra teoria della pena e critica del diritto penale. – Contraddizione e paradosso. Ricordando Alessandro Baratta (R. De Giorgi). – Alessandro Baratta: Dalla filosofia alla sociologia della pena (P. Marconi). – A trent’anni da «la questione criminale» nei ‘rivoluzionari anni settanta’ (D. Melossi). – Dell’insostenibile prevenzione. – Alcuni spunti di Alessandro Baratta su scienza penale e teoria della pena (M. Pavarini). – Traduzione ed evoluzione della criminologia critica nell’esperienza italiana. Questione criminale e diritto penale (G. Mosconi). – la sociologia giuridico-penale di Alessandro Baratta In spagna e in america latina. Problemi, equivoci e fallacie (R. Bergalli). – Parte Seconda: Controllo sociale, diritti, sicurezza. – Diritti e sistemi di controllo sociale (L. Pannarale). – Violenza politica: un’analisi relazionale (V. Ruggiero). – Tolleranza zero. Analisi e critica di un concetto (A. De Giorgi). – Diritti umani e sicurezza. Realtà possibile e reali possibilità nel pensiero di Alessandro Baratta (C. Messner). – Parte Terza: Alessandro Baratta A Genova. – nomos e tecne. Materiali per una teoria postmoderna del diritto (A. Baratta). – per Sandro Baratta (M. Marchesiello). – Alessandro Baratta e Genova. Comprendere l’uomo per giungere ad una nuova criminologia clinica critica (T. Bandini). – Sandro Baratta e Giovanni Tarello (G. Rebuffa). – Alessandro Baratta: responsabilità civile e certezza del diritto (G. Visintini). – Alessandro Baratta e il nervo scoperto della responsabilità civile (P. Becchi).