The Final Cut

(Discovery)

Artisti: Pink Floyd
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Pink Floyd Music
Data di pubblicazione: 26 settembre 2011
  • EAN: 5099902895628
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 9,99

€ 16,50

Risparmi € 6,51 (39%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Disco 1
  • 1 The Post War Dream
  • 2 Your Possible Pasts
  • 3 One of the Few
  • 4 When the Tigers Broke Free
  • 5 The Hero's Return
  • 6 The Gunners Dream
  • 7 Paranoid Eyes
  • 8 Get Your Filthy Hands Off My Desert
  • 9 The Fletcher Memorial Home
  • 10 Southampton Dock
  • 11 The Final Cut
  • 12 Not Now John
  • 13 Two Suns in the Sunset

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ernesto

    12/11/2016 13:42:20

    Qui dei Pink Floyd c'è rimasto poco; con il povero Richard Wright allontanato dal gruppo da Roger Water per precedenti disaccordi e con David Gilmour rilegato ad una particina, Roger Water esce dalla band con un album quasi interamente esguito da lui e in parte dedicato a suo padre caduto nella seconda guerra mondiale proprio qui in Italia. Comunque sia è un album bellissimo.

  • User Icon

    Davide

    18/11/2013 17:13:36

    Definito da molti uno dei più grandi scivoloni della band, é a mio avviso un interessante tentativo di espressionismo attraverso brani che per la maggior parte si allontanano dalla psichedelia classica di album come "The dark side of The moon" e "Ummagumma" e puntano sull'esasperazione di uno stile già presente in alcune canzoni di "The Wall" , basato su difficile esecuzione vocale e prevalenza della medesima sull'apporto strumentale, ridotto ad un sottofondo e imperniato su batteria e tastiera. "Not now John" e "The hero's return" sono forse gli unici due pezzi che si riallacciano ad un 'andamento rock più familiare. I Pink Floyd che amiamo sono altri, ma è comunque bene che abbiano sperimentato anche questa strada.

Scrivi una recensione